Dopo un incidente radioattivo, un uomo si vendica e fa saltare in aria una base militare

Un uomo, in vacanza con la moglie o il figlio, si accorge che qualcosa nell’aria non va.
Ha infatti a disposizione con sè un contatore di radioattività e capisce che è successo qualcosa di grave.
Corre a casa per vedere se la moglie o il figlio sta bene.

Dopo questo non trova più il figlio e capisce che è stato portato in una base / ospedale militare li vicino.
In realtà in questa base militare si fanno esperimenti.

I militari non vogliono che l’uomo veda il figlio, ma lui riesce, senza farsi accorgere, ad entrare e scopre che il figlio è morto.

L’uomo si vendica e tutto intorno al perimetro della base militare mette della dinamite e la fa saltare in aria, uccidendo tutti quelli che sono all’interno.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 80, anni 90, drammatico, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *