Ritorno al passato Re Artù, polvere da sparo, dinamite – Risolto

Credo sia un film americano? e l’ho visto circa 15 anni fa su italia 1 mi sembra.
ricordo solo varie scene.
ragazzo moderno adolescente si ritrova nel medioevo.
una che riguarda la dinamite/polvere da sparo il cui utilizzo viene rivelato dal protagonista(che arriva dal futuro) agli ignari tizi del medievo della corte di re artù. poi c’era un tipo malvagio che è interessato e vuole sapere i segreti di tale polvere.

un altra scena riguarda il fatto che re artù puzza. e visto che il rapporto con la moglie non va bene il protagonista suggerisce a re artù una doccia con profumo per ammaliare la moglie.

non ricordo altro e non vorrei aver mischiato trame di vari film XD

Questa voce è stata pubblicata in americano, avventura, fantasy, fiabesco, Film dimenticato, medievale, storico, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    6 risposte a Ritorno al passato Re Artù, polvere da sparo, dinamite – Risolto

    1. avatar Kalos scrive:

      Potrebbe trattarsi di “Un ragazzo alla corte di re Artù” (A Kid in King Arthur’s Court, 1995)

    2. avatar maxx scrive:

      Non mi sembra che ci siano le scene descritte dal richiedente nel film citato da Kalos. Ricordo una bicicletta (di legno ovviamente) e i pattini, ma nulla riguardo ad esplosivi. Un altro titolo tratto dallo stesso romanzo di Mark Twain (ne hanno fatto incetta) è “Un astronauta alla tavola rotonda”.

    3. avatar alessia-chan scrive:

      vi ringrazio purtroppo non è nessuno dei due suggeriti.

      un altro particolare: ricordo che la storia iniziava e finiva su un’auto. era coinvolta anche una ragazza.
      il protagonista trovava la polvere annusando una parete di una caverna/montagna e da li creava una dinamite. il cattiva di turno voleva sapere come aveva creato quell’arnese e lo ricattava.

      un film simile che ho trovato grazie a vostri suggerimenti è “un’americana alla corte di re artù”…qui c’è della dinamite ma non è quello che cercavo. va beh magari in futuro mi ricorderò altri particolari.

    4. avatar Silvia scrive:

      Mi ricordo anche io di questo show! ^^ Sono abbastanza sicura che fosse un telefilm e non un film; lo vedevo su Italia 1, forse nel palinsesto domenicale: lo davano la mattina sul tardi, in quella fascia oraria dove davano anche Xena, per intenderci.

      Concordo sul fatto che risale a circa quindici anni fa, anno più anno meno.

      I protagonisti erano questi due o tre ragazzi del nostro mondo -- ricordo un maschio e una femmina, e forse anche un secondo ragazzo, comunque il telefilm si concentrava molto su uno dei due maschi -- che arrivavano in una dimensione parallela medievaleggiante a causa di un’anomalia temporale, dovuta a una tempesta di fulmini.

      Ho un vago ricordo della scena in cui il ragazzo annusa le pareti di una grotta per cercare lo zolfo, ricordo bene solo un paio di scene:

      -- In una scena, i protagonisti sono in un prato davanti a una foresta e vengono aiutati da una specie di scienziato dell’epoca, che è riuscito a creare un macchinario che produce una forte scarica elettrica duratura. Quando mettono in moto il marchingegno, vedono apparire in trasparenza una città della nostra Terra, segno che la breccia tra i mondi si sta riaprendo. Purtroppo la macchina da segni di cedimento e la breccia è lì lì per scomparire; lo scienziato allora si sacrifica e chiude il circuito elettrico interrotto utilizzando il proprio corpo, mi pare afferrando le due estremità di un cavo reciso. I ragazzi però non hanno il coraggio di lasciarlo morire, così rinunciano a tornare a casa e restano. Non ricordo bene se il macchinario saltasse in aria o cosa, ma era fatto capire che ormai l’occasione era andata e sarebbe stato praticamente impossibile crearne un altro (ho il vago ricordo che il motivo di ciò fosse che i ragazzi avevano dato allo scienziato, per costruire la macchina, alcuni oggetti tecnologici che accidentalmente avevano portato con loro, come radioline, orologi e simili; ovviamente, una volta fritti, oggetti simili non potevano essere sostituiti).

      -- La seconda scena riguarda la cattiva, una donna altera e bionda che mi pare rivestisse un ruolo militare, e la sua già citata da Alessia “passione” per gli esplosivi (era un tema ricorrente della serie, questo). Uno dei protagonisti è stato costretto a cederle il segreto della polvere da sparo e, su ordine della donna, le sta mostrando come usarla. Lui riempie con la polvere nera delle piccole anfore grandi quanto un pugno, le tappa con degli stracci e ne fa una montagnetta, da cui poi ne pesca una, le da fuoco e la lancia per farla esplodere in mezzo ad uno spiazzo sabbioso. Il ragazzo, conscio della pericolosità della polvere da sparo, crea un piccolo scoppio che però non impressiona la donna, che lo sprona a creare un esplosione più grande. Il ragazzo ci va molto piano e, dopo un paio di tentativi di poco superiori al primo, la cattiva si stizzisce e prende l’iniziativa: afferra una delle anforette e la accende, poi la lancia sul mucchio di anfore piene, creando -- con sua visibile soddisfazione -- uno scoppio notevole.

      Spero che queste due scene in più possano aiutare smile

    5. avatar Silvia scrive:

      Ok, setacciando la rete e le memorie dei conoscenti FORSE ho trovato qualcosa…
      Forse di tratta di “Spellbinder”, serie tv data su Rai 2 (avrei giurato Italia 1 XD) data a partire dal 1999: http://it.wikipedia.org/wiki/Spellbinder
      E’ sicuramente la serie che ricordo io, però, leggendo bene, non sembra esserci traccia di re Artù, quindi forse parliamo di serie diverse ma simili… O_O

      Comunque, metto l’episodio dedicato alla polvere da sparo, così tagliamo la testa al toro: http://www.dailymotion.com/video/x104e9j_spellbinder-season-1-episode-7-the-gunpowder-plot_shortfilms

    6. avatar alessia-chan scrive:

      ti ringrazio risolto il mistero.

      ecco perchè ricordavo una macchina all’inizio della scena. evidentemente quando vidi questo filmato avevo appena acceso la tv e lo vidi da metà credendo si trattasse di un film.

      appunto quando ero piccola devo aver visto questo episodio dal minuto 20 perchè ho memoria solo di quel pezzo. appunto la macchina(più precisamente il pullman) e poi la grotta con lo zolfo e polvere da sparo.

      credo che la parte di re artù sia solo un unione di ricordi di questo con un altro film o telefilm. certo i vestiti appunto ricordavano il medioevo e la corte di re artù XD grazie mille ^^

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *