Criminale tiene in ostaggio cieco, moglie e cameriera

Ho visto questo film una ventina di anni fa su una TV locale siciliana.

Il criminale (credo in fuga) arriva nella casa di un uomo cieco e tiene in ostaggio lui, la moglie e la cameriera.

Prende in giro il cieco e dice alle due donne di baciarsi e palpeggiarsi. Poi porta la moglie di sopra e la stupra.

La cameriera tenta la fuga ma viene presa e soffocata nell’ acquario.

Poi il criminale fugge con la donna in ostaggio (credo dopo aver ucciso l’uomo) ma hanno un incidente e la donna muore. Non ricordo molto piu

Questa voce è stata pubblicata in anni 70, Film dimenticato, poliziesco. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *