L’uomo che vendette l’anima al diavolo per non invecchiare

Film anni 60 (bianco e nero).Un uomo infelice e disperato (fra l’altro innamorato di una donna che lo ignora totalmente e che preferisce compagnie che gli permettono lusso e vita agiata)entra in una chiesa,accende una candela e mentre prega gli si avvicina il diavolo sotto sembianze umane che gli propone di non invecchiare piu’ a patto che non deve MAI fare spegnere la fiamma di quella candela. Egli sarà immortale e non invecchierà piu’ fino a quando quella fiamma rimarra’ accesa (dovra’ quindi procurarsi tantissime candele). Se un giorno quella fiamma dovesse spegnersi la sua vita terrena finirebbe e il diavolo si imposserebbe della sua anima. Nel corso del film egli incontro’ casualmente anche la sua ex amata (vecchia e malconcia) che nel frattempo era caduta in disgrazia e faceva la prostituta per soppravvivere,

N.B: E’ probabile che si trattava di un film di produzione francese……

Questa voce è stata pubblicata in anni 60, Film dimenticato, francese, horror, mistero. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *