La pianista innocente in carcere – Risolto

viene arrestata per colpa del padre ed in carcere suona il pianoforte ma vuole suonare musiche tristi e drammatiche come la sua vita ma la sua insegnante (lesbica)le vuole far suonare musichette da concorso carcerarie. alla fine partecipa ad una gara musicale carceraria con la promessa di suonare musiche normali ma poi invece suona la sua musica x quel periodo molto vietata dal regime ed il pubblico in sala la applaude entusiasta mentre lei viene portata in cella

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 80, anni 90, drammatico, Film dimenticato, neorealista, polacco, psicologico, svizzero, tedesco, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a La pianista innocente in carcere – Risolto

    1. avatar Castàlia scrive:

      Alcuni elementi mi ricordano “Quattro minuti (Vier Minuten)”, tedesco, ma è del 2006

      Bellissima recensione http://www.persinsala.it/article275.html.

      Ciao, Castàlia.

    2. avatar Castàlia scrive:

      smile Alla prossima, ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *