Gli ultimi giorni

Il film racconta la storia di una donna giovanne ebrea che viente stuprata da un ufficiale tedesco. Alla sua insaputa la giovanne donna rimane in cinta. Con l’aiuto di un medico americano riesce ad arrivare in america e durante il viaggio i due si innamorano. Una volta arrivati in america la famiglia di Lui scopre che lei era ebrea ed è contraria al matrimonio. Più in là il giovane medico scopre la gravidanza e nello stesso tempo che non era Lui il padre. La giovanne donne viene abbandonata dal medico. Nasce un maschio che lei chiamera Noel. Lui, il medico si sposa e dal suo matrimonio nasce una bimba. Alla fine del film i due ragazzi che frequentavano la stessa scuola si innamorano e i genitori (donna ebrea e medico americano si incontrano di nuovo)

Questa voce è stata pubblicata in Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    7 risposte a Gli ultimi giorni

    1. avatar dade scrive:

      si scrive incinta non in cinta smile

    2. avatar rosaM58 scrive:

      caro/a dade sei nuovo/a per caso? abituati, questo è solo un piccolo neo, certi post risultano realmente incomprensibili tanto sono confusi e pieni di errori , ma alla fine ciò che conta è risolvere le trame , ti stupirai di quanto vari possono essere i gusti e bizzarre le richieste degli utenti. La tua del film in bianco nero , quello della suocera che rapisce la nuora ,mi ha tolto il sonno .Mi sto scervellando da ieri.

    3. avatar dade scrive:

      Scusami ma è stato più forte di me ….

      PS: si sono nuovo ;)

    4. avatar rosaM58 scrive:

      non era un rimprovero …..anzi. con le trame confuse personalmente non sto neanche a provarci… benvenutO tra noi allora. ora sappiamo che sei un lui. Buona Pasqua.

    5. avatar dade scrive:

      Grazie anche a te! si spero di dare una mano sono un cinefilo!!

    6. avatar rosaM58 scrive:

      ogni contributo è prezioso! la famiglia si allarga. ciao

    7. avatar alessandro scrive:

      ciao

      si tratta della trasposizione filmica per la tv del romanzo L’ANELLO , di Daniel Steel !

      http://www.imdb.com/title/tt0115150/

      penso sia proprio quello , la trama è identica . unica cosa… lei non è ebrea ! lo è il medico americano del quale si innamora, e col quale SI FINGE ebrea essa stessa . poi la mettono alla porta perché scoprono appunto , oltre che non è ebrea , che aveva avuto una relazione con un nazista … per il resto tutto uguale . il figlio appunto si chiama noel .

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *