La bambina paralizzata

E’ la storia di una bambina che resta fuori casa, si siede su un’altalena e rimane per ore sotto la pioggia. Quando la trovano si ammala gravemente e resta paralizzata. E’ un vecchio film forse in bianco e nero. L’ho visto da piccola e io sono del 1967, quindi penso sia degli anni 60/70 circa. Grazie mille!

Questa voce è stata pubblicata in anni 50, anni 60, anni 70, bianco e nero, drammatico, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a La bambina paralizzata

    1. avatar Barbara C. scrive:

      L’aneddoto della bambina sotto la pioggia mi ha fatto venire in mente una scena presente in “La porta proibita” (Jane Eyre) del 1944, diretto da Robert Stevenson con Orson Welles e Joan Fontaine.
      In qs scena Jane e la sua amichetta di collegio Helen (Elizabeth Taylor) -- a causa dei peccaminosi capelli ricci di qs ultima che non si lasciavano raccogliere nelle severe pettinature del collegio -- vengono lasciate un’intera notte sotto la pioggia con dei cartelli. Helen muore così di polmonite.
      L’altalena non c’è ragion per cui non credo che sia il film che si cerchi, ma lo segnalo ugualmente…

      La scena che ho descritto è dal minuto 7:41

      Ciao,
      Barbara

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *