Fantascienza: mondo dei Krill – Risolto

Uno scienziato si ritrova con la figlia su un mondo alieno di cui apprende le straordinarie tecnologie. Quando altri astronauti lo raggiungono dà corpo a mostri invincibili per non tornare sulla terra.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 70, fantascienza, Film dimenticato, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    7 risposte a Fantascienza: mondo dei Krill – Risolto

    1. avatar Castàlia scrive:

      Mi viene da pensare a “Il pianeta proibito (Forbidden Planet)”, 1956

      http://it.wikipedia.org/wiki/Il_pianeta_proibito

      Ciao, Castàlia.

    2. avatar Extro76 scrive:

      La prima parte della descrizione corrisponde, la seconda con “mostri invincibili” non tanto, nel film c’è un entità che ha una sorta di relazione amorosa/simbiotica con lo scienziato, questa entità è pronta a tutto per impedire che lo scienziato vada via.
      Questo film è un vero CULT di fantascienza, comunque penso che ancora una volta Castàlia abbia indovinato il film.

    3. avatar Castàlia scrive:

      Vediamo cosa pensa il/la richiedente ;-) Ciao, Castàlia.

    4. avatar maxx scrive:

      Beh… forse come mostri il/la richiedente intende la forma con cui l’entità si mostra apparendo come una pantera gigantesca… e comunque, per precisone, non è Krill ma Krell.

      • avatar Castàlia scrive:

        Hai fatto bene a precisare; molto spesso sorvolo su tante cose per non essere eccessiva e, in questo caso, per lasciare una onorevole via di fuga al/alla richiedente, smile che farà la scoperta leggendo la trama. ;-) Tanto il film è quello indicato! Ciao, Castàlia.

    5. avatar dsannio scrive:

      E’ proprio “Il pianeta proibito”.
      Grazie molte Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *