Donna esposta in una bara appare di colpo seduta e indica assassino – Risolto

Purtoppo non è una trama ma solo una brevissima scena, anche se di forte impatto: sarà dura…
Fu trasmesso alla tv in un pomeriggio presumo degli anni 70. Classica ambientazione all’interno di un probabile maniero con tempesta all’esterno. Delle persone si riuniscono intorno a una bara in cui giace composta una donna assassinata da uno dei presenti. Di colpo va via la luce e un lampo rischiara la stanza buia: la donna morta è ora seduta nella bara e indica severa con il braccio teso il suo assassino. Poi ancora il buio totale e al riaccendersi della luce la donna giace nuovamente nella bara come pochi istanti prima. Immaginatela in una sequenza di non più di tre/quattro secondi, appunto il tempo di un lampo! Purtroppo non ricordo altro [ ma non ero svenuto! smile ]. Qualcuno ricorda di averlo visto? Grazie lo stesso in anticipo!

Questa voce è stata pubblicata in anni 70, Film dimenticato, horror, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    36 risposte a Donna esposta in una bara appare di colpo seduta e indica assassino – Risolto

    1. avatar Tiziana scrive:

      http://4.bp.blogspot.com/-Wbm5vdvP_2M/TxSa_DVNNBI/AAAAAAAACSA/CeF-5NikaVw/s1600/bdj9.png

      Ho pensato subito a Bella di Giorno con Catherine Deneuve, ma dubito possa essere questo. In ogni caso vedi se ti puo’ ricordare qualcosa questa immagine.

    2. avatar rosaM58 scrive:

      da ciò che descrivi si direbbe un horror .non puoi neanche indicare se fosse a colori o meno dato che nel 70 la rai trasmetteva in bn …. neanche se gli attori fossero famosi o meno ?intrigante come trama….

    3. avatar Tiziana scrive:

      Cercando qua e là mi sono imbattuta in un film russo del 1967, Viy. Lascio un link qui sotto in merito.

    4. avatar Fabrizio scrive:

      Ciao Tiziana! Purtroppo senz’altro no, sia per Bunuel che per il film russo (fra l’altro davvero particolare!), ma ti ringrazio lo stesso! Ciao!

    5. avatar Fabrizio scrive:

      Ciao Rosa e grazie anche a te per l’interessamento! Purtoppo è proprio così, in quegli anni la televisione era in bianco e nero e sugli attori non potrei proprio pronunciarmi: allora ero piccolo e non li conoscevo proprio. Ricordo solo questa scena che per la sua rapidità e impatto mi spaventò davvero: forse poteva essere anche un giallo con qualche deriva nel soprannaturale, chissà, ma anch’io propendo per l’horror… A ripensarci la trovo una scena geniale tutt’oggi, ma ho l’impressione che sarà parecchio difficile scovarlo con così pochi elementi… Forse a spremermi fino all’estremo le meningi potrei correggere la descrizione e dire che la donna indica sì l’assassino, ma non necessariamente il suo. Potrebbe anche essersi trattato di una medium morta da poco che svela agli altri l’assassino. Ricordo vagamente che questo gruppo di persone, che probabilmente cercavano la risposta, si trasferisce da una stanza a quella in cui è esposta la donna e lì si ha la rivelazione. Chissà (dubbio dell’ultimo minuto!) che non fosse addirittura un telefilm! In fondo un bambino che si mette a guardare da solo un intero film horror o giù di lì è abbastanza strano! Mah! In ogni caso grazie davvero! Ciao!

    6. avatar Barbara C. scrive:

      Avevo già pensato potesse trattarsi di un episodio de “Ai confini della realtà” o i telefilm di Hitchcock, per ora ho controllato i primi ed ho trovato un episodio analogo ma alquanto differente (L’ultimo rito di Jeff Myrtlebank), quindi non è sicuramente ciò che cerca Fabrizio… Comunque inserisco il video.


      Ciao,
      Barbara

    7. avatar Castàlia scrive:

      Mi sa che per questa richiesta si sta verificando quello che è stato per

      http://www.memocinema.com/?p=81149

      Auguro di no! Senza togliere nulla ad altri, ci sarebbe bisogno di Eric o Kalos o Pier o Domenicofor. Speriamo che ci leggano. Ciao, Castàlia.

    8. avatar Fabrizio scrive:

      Ciao Barbara e Castàlia! Grazie infinite per i suggerimenti! Non è il video postato, però l’idea che possa essere un telefilm potrebbe essere interessante e ieri mi ronzava in testa: in effetti la scoperta di un assassino, sia pure per vie soprannaturali, potrebbe essere ricondotta anche a un giallo e ricordo che da piccolo guardavo quei telefilm… Proverò anch’io a cercare in quella direzione. E dire che qualche anno fa un altro film che vidi allora sono riuscito a trovarlo! Ricordavo un paese in cui tutte le persone erano state uccise perché il loro sangue era diventato polvere, ed era The Andromeda Strain di Wise! Potenza di internet! smile Questo invece è l’ultimo ricordo che ancora resiste! smile Beh, io comunque non mi dò per vinto! In ogni caso siete tutte gentilissime! smile Ciao!

    9. avatar Barbara C. scrive:

      Li hai controllati i film tratti dai racconti di Egar Allan Poe diretti da Roger Corman?
      Soprattutto “I vivi e i morti” (House of Usher) del 1960 da “La caduta della casa degli Usher”…

      Oppure “La tomba di Ligeia” del 1964


      Ciao,
      Barbara

    10. avatar rosaM58 scrive:

      A Roger Corman avevo pensato anche io stamani prima di andare al lavoro o a qualche film di quelli con Peter Cushing e Christopher Lee. esiste anche una serie tv con Boris Karloff” Thriller” da non confondere con l’omonima serie British anni 70 bisogna lavorarci su e non poco.

    11. avatar Fabrizio scrive:

      Ciao Rosa e Barbara!
      Allora, mi sto leggendo le varie trame dei telefilm sia di Hitchcock che quelli di “Ai confini della realtà”, ma per ora non mi sembra di aver trovato qualcosa. Anche i film mostrati sopra e altre trame che ho trovato su internet dello stesso regista non mi sembra stiano portando alla soluzione, ma ovviamente ci vorrà tempo: non le ho certo lette tutte. La sensazione è che però la scena descritta fosse praticamente alla fine del film (o telefilm) e questo potrebbe rendere ancor più difficoltosa la ricerca stessa, perché chi scrive la trama dovrebbe rivelare COME si arriva a scoprire l’assassino, il che sarebbe un bello spoiler! Inoltre, dal vago ricordo che ho, la donna morta non era giovane. Mah… Stiamo a vedere…
      Per Rosa: ho guardato anche il suggerimento Boris Karloff ”Thriller”: ma a te risulta siano state trasmesse in Italia?
      Ho provato anche a cercare una frase simile in inglese, ma per ora, tranne un momento in cui ci si riferiva a una scena analoga che mi ha fatto sobbalzare, sono a zero… Va beh… la prendo con molta filosofia, non è una cosa fondamentale! smile Speriamo che qualcun altro che ha visto proprio quel film faccia la stessa ricerca e abbia qualche dettaglio in più rispetto ai miei! In ogni caso sempre grazie a chi mi aiuta e mi ha aiutato! Ciao!!!

    12. avatar rosaM58 scrive:

      ciao Fabrizio non saprei dirti se la serie in bn di Karloff sia inedita in Italia. E’ visibile su you tube, dove io l’ho trovata per la prima volta, infatti ne ignoravo l’ esistenza fino a qualche mese fa .Tranquillo non ci arrendiamo, prima o poi anche per caso salta fuori questo titolo!

    13. avatar rosaM58 scrive:

      sono ancora qui a dare un ‘occhiata a questi titoli
      http://www.dailymotion.com/user/MargaliMorwentari/2

    14. avatar Fabrizio scrive:

      Ciao!
      Nel frattempo mi sono imbattuto in una serie (The Veil presentata da Boris Karloff e di cui esiste la versione italiana in dvd) e devo dire che sono riaffiorati ricordi lontani!!! Ricordo vagamente questo personaggio che appariva sempre davanti a un fuoco introducendo l’episodio… Comunque vada è senz’altro molto bella questa ricerca a ritroso nel passato lontano e soprattutto dimenticato! In più le ambientazioni di quei telefilm e di quelli di thriller (sia pur in inglese) quasi mi convincono sempre più che si trattasse proprio di un telefilm: lo stile era quello. Mah! Si vedrà! Ciao!

    15. avatar Tiziana scrive:

      Sono risalita a questa scena de La Casa dei Vampiri (House of Dark Shadows,1970). Il video potrebbe risultare un po’ forte…

    16. avatar rosaM58 scrive:

      Ciao a Fabrizio e Tiziana. vedo che anche voi siete nottambuli come me! allora secondo me è questo il tipo di film che dobbiamo cercare. youtube è ricchissimo di spezzoni o film interi molti in vo ma a noi in fondo interessa prima identificare il titolo poco importa in quale versione. buona giornata!

    17. avatar Fabrizio scrive:

      Ciao alle nottambule! smile
      Per Tiziana: in realtà sono abbastanza sicuro che il film/telefilm in questione non avesse a che fare con i vampiri!
      Per Rosa: piano piano consulterò anche il nuovo link che mi hai postato!
      Grazie a entrambe e buona notte!

    18. avatar chribio scrive:

      M’intrufolo anch’io a sviare un po’ le indagini : purtroppo per Fabrizio,non ho alba di che scena sia ma volevo ricordare,visto che ho letto aiuti con tracce di parole tipo “Telefilm Inglese,anni’70,CON UN PERSONAGGIO CHE INTRODUCE LA PUNTA (specialmente questo fatto …),mi fa sempre riaffiorare il mio cruccio che porto dietro da almeno 35 anni (!) ed OVVIAMENTE (per chi se lo ricorda …) parlo di questo qua come in link :
      http://www.memocinema.com/?p=48306

      Per chi vuole leggersi tutte le news di qualche tempo fa ed aiutarmi (visto il crescente nuovo arrivo di Utenti che vedo e leggo,ne sanno molto …),si spera in ulteriori news magari finali e definitive sul “grande dilemma” (per chi si ricorda …) !!!
      GRAZIE !!!
      Scusate per l’interferenza in altro Post ma siccome ho trovato qualche piccola analogia … !

    19. avatar Tiziana scrive:

      Leggendo un po’ ovunque in giro per il web mi sto seriamente convincendo possa trattarsi di un episodio della serie già citata da rosaM58 “Thriller” con Boris Karloff e, nello specifico, del primo episodio (episodio 38) della seconda stagione, dal titolo “What Beckoning Ghost?”. Purtroppo non sono riuscita a trovare alcun video in merito, ma magari la foto ti ricorda qualcosa…

      http://athrilleraday.blogspot.it/2010/10/what-beckoning-ghost-season-2-episode-1.html

      P.S.: Ho cercato anche informazioni in merito ad una sua trasmissione sulla tv italiana, ma senza successo. Però in una collection DVD italiana dedicata a Karloff uscita qualche anno fa vi è contenuto un episodio di questa serie, probabilmente doppiato; dunque potrebbe essere stato trasmesso anche qui da noi a suo tempo.

    20. avatar rosaM58 scrive:

      ciao cribio ! e’ da un po’ che non ti leggo da queste parti. niente da fare per il tuo ” gufo metallico”?! o ricordo male?

    21. avatar Fabrizio scrive:

      Ciao Tiziana! Allora, in effetti sembra non esserci un video di quell’episodio, però a questo link:
      http://thelastdrivein.com/2012/09/28/boris-karloffs-thriller-what-beckoning-ghost/
      viene raccontato per immagini e sostanzialmente narra di una donna che pur essendo viva vede sé stessa in una bara. Mi sentirei però di escluderlo, o perlomeno le immagini che mostrano quella scena non sembrano preludere a una donna che poi si alza sulla bara e indica un colpevole. Comunque analizzerò tutti i vari video postati anche da Rosa!
      In alternativa, se queste ricerche non dessero i risultati sperati, mi sta venendo in mente anche un altro tipo di ricerca (un po’ folle per la verità): ho scoperto che esiste on line tutto l’archivio del radiocorriere tv (dal 25 al 95)!!!
      http://www.radiocorriere.teche.rai.it/Default.aspx
      Lì quel film CI DEVE essere per forza. Poi sì, è vero che sarà una ricerca faticosa, ma lo è anche andare per tentativi e se per caso NON fosse un telefilm la mole di film horror possibili la renderebbe micidiale. Filtrando sul periodo, sul fatto che era di pomeriggio e che se non ricordo male non era un periodo freddo e sperando che ci fosse una logica di programmazione ricostruibile nella trasmissione di certi film (che so, tutti i venerdì, per esempio), può darsi che qualcosa salti fuori. Di sicuro posso dire che ho provato a guardare alcuni giornali di quegli anni e mi si è aperto un mondo sepolto e un sacco di ricordi, quindi in ogni caso è qualcosa di bello a prescindere!!! Chissà che non possa servire anche a chribio, che purtroppo non posso aiutare perché non ricordo… il suo ricordo. Ciao a tutte/i dal ricercatore pazzo! smile

    22. avatar rosaM58 scrive:

      siamo con te ed è vero quello dici, riemergono per caso ricordi sepolti, immagini sgranate della tv della nostra infanzia, musiche, canzoni, sigle, e tanta nostalgia. tornando alla ricerca non ti sembra un po’ strano per l’epoca trasmettere di pomeriggio un film horror? e non ricordo che trasmettessero telefilm paurosi in orario preserale. certo se tu parli degli anni 70 la ricerca è ristretta alle sole Rai 1 e Rai 2 tutto il resto doveva ancora venire.

    23. avatar rosaM58 scrive:

      ma perché pensiamo tutti ad una produzione americana o inglese? non potrebbe essere uno sceneggiato italiano? in quegli anni ci sono stati ” il segno del comando” ritratto di donna velata”” malombra “….. potrebbe benissimo essere dati i pochi ricordi di un allora presumo piccolo Fabrizio. ed a proposito bellissimo l’amarcord col radiocorriere …. il mio papà lo comprava ogni settimana.

    24. avatar Fabrizio scrive:

      Ciao Rosa!
      Ma infatti qualche giorno fa mi sono proprio imbattuto in una serie tutta italiana dei racconti fantastici: notte in casa Usher (fra l’altro già citato da Barbara nella versione estera di Corman)

      con P. Leroy e altri.
      Di materiale quindi ce n’è davvero tanto, anche se, a sensazione, credo si trattasse di roba estera.
      La stranezza di trasmettere poi film horror di pomeriggio è stata quella che in questi giorni ha convinto anche me si potesse trattare di un telefilm.
      Però, parlando con amici, anche loro ricordano che in quegli anni invece trasmettevano film particolari anche di pomeriggio: probabilmente il concetto di “fascia protetta” è venuto un po’ dopo.
      Sugli sceneggiati italiani, infine, un punto a sfavore è che in genere li trasmettevano dopo Carosello e quasi mai nel pomeriggio, mentre io ricordo con una certa sicurezza che era un pomeriggio e che dovevo essere anche da solo a casa. Di sicuro questo film non era il genere che sarebbe piaciuto ai miei familiari. E probabilmente non ero neanche così piccolo se ero da solo. Probabilmente era la seconda metà degli anni 70 o forse gli inizi dell’80. Mah! Una bella caccia al tesoro la memoria! smile
      Ciao!

    25. avatar Barbara C. scrive:

      Ho visionato “What Beckoning Ghost?” … e possiamo escluderlo.
      Ciao,
      Barbara

    26. avatar rosaM58 scrive:

      siamo ad un punto morto…. per essere trasmesso in tv negli anni 70 quando i film non arrivavano dopo pochi mesi in tv, dovrà essere stato degli anni 60 o 50 che ne dite? sempre che si tratti di un film.

    27. avatar Barbara C. scrive:

      Sinceramente comincio a perdere le speranze… Come avevi detto anche tu Rosa, mi sembra un po’ strano un film horror o thriller in fascia preserale, ma Fabrizio ha pochi dubbi… Ed è anche strano che una scena così particolare non si trovi… Mah, speriamo che prima o poi salti fuori perchè ne siamo rimasti tutti incuriositi smile
      Ciao,
      Barbara

    28. avatar Fabrizio scrive:

      Ciao Barbara e Rosa!
      No, no… Non è che ho pochi dubbi, anzi! Più vado avanti e più mi convinco che sia stato proprio un telefilm, invece! E anche il fatto che quella scena non sia mai stata citata da nessuna parte sembra proprio un indizio in questo senso: i film hanno una risonanza maggiore e qualcuno credo l’avrebbe riportata. Diciamo che quella chiacchierata con gli amici mi ha rimesso il dubbio, ma sinceramente credo che a questo punto sia più probabile l’ipotesi telefilm. Comunque sto consultando anche il radiocorriere tv, anche se per ora in modo ancora non sistematico, e devo dire che è affascinante rivedere la programmazione di quegli anni… In ogni caso vi ringrazio tantissimo per il vostro aiuto! Mi avete dato già un sacco di dritte ed è già molto per me! Ciao!!!

    29. avatar Barbara C. scrive:

      Ciao Fabrizio, sono contenta che non demordi! Ma non sei l’unico ;) Telefilm o film che sia speriamo di giungere a conoscerne il titolo… E comunque le ricerche come questa sono le più belle proprio perchè ci permettono un favoloso tuffo nel passato! Quindi grazie anche a te smile
      Ciao,
      Barbara

    30. avatar Barbara C. scrive:

      Sperando che Fabrizio ripassi, credo proprio di aver trovato il film, posto la scena in questione tratta da “La cripta e l’incubo” del 1964.


      Ciao,
      Barbara

      • avatar Fabrizio scrive:

        Dio mio Barbara!!!!! SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!! È proprio quello!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        Confesso che dopo aver continuato delle ricerche poi mi ero arreso!!!!
        Come hai fatto??? Sei stata fantastica!!! Se potessi ti abbraccerei!
        Erano davvero anni che pensavo a quella scena! GRAZIE!!!
        Ora lo cerco subito su Amazon!
        E se passi per Firenze fatti viva che ti offro una cena!!!
        :- ))))) Ciaooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Fabrizio

        • avatar Barbara C. scrive:

          Ciao Fabrizio, ma che piacere che sei tornato!!! La scena come ti avevo detto mi aveva incuriosito e mi era rimasta in testa, e quando, per caso, mi sono imbattuta in questo video ho subito cercato la tua richiesta smile !
          Ti dico prego, ma soprattutto grazie a te per le belle parole e l’abbraccio virtuale che contraccambio, e davvero sono felice di averti aiutata!!! smile
          Questo sito è una passione, ma quando ci sono commenti come il tuo allora arrivano anche le soddisfazioni ;) !!!
          … E grazie per il pensiero della cena… fai come se avessi accettato!
          Un carissimo saluto!! Ciaoooo…
          Barbara

    31. avatar Fabrizio scrive:

      Già acquistato!!!!!!!!!!!!
      Grazie ancora a Barbara e a tutti voi che con questo bel sito dedicate il vostro tempo a questa bellissima passione!!!
      Grazie davvero di cuore! Fabrizio

    32. avatar rosaM58 scrive:

      Film italiano quindi.Che bello rileggere i vecchi post.Quella ricerca ci fece impazzire ma in realta’ era piuacile del previsto.Tutti abbiamo pensato ad una produzione straniera.Film del 1964.Fabrizio hai poi scoperto quando era andato in onda?

      • avatar Fabrizio scrive:

        Ciao Rosa!
        Scusa tantissimo del ritardo nella risposta, purtroppo non avevo attivato gli alert che avvertono quando ci sono nuovi post, ma in ogni caso ogni tanto faccio capolino per simpatia verso chi mi ha aiutato!
        No, in realtà per diverso tempo mi dedicai alla ricerca sul radiocorriere on line, ma poi mi arresi… Anche se la curiosità di sapere a che età lo vidi mi è rimasta! smile
        In ogni caso grazie anche a te degli aiuti che hai dato!
        Un abbraccione!!!
        Fabrizio

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *