Donna graffia dorsi mani di un uomo mentre dorme

Un tipo, di mezza età, benestante, organizza una sorta di festa in casa sua, dove invita amici e colleghi. A quanto pare a questa festa si presenta anche l’amante (perchè lui è sposato), che fa un pò la stupida…non mi ricordo in che modo. Il fatto è che alla fine di questa festa, lui esce di casa e la raggiunge sullo yacht dove lei presumibilmente vive. La trova distesa sul letto completamente nuda, lui sfila la frusta che si era portato a presso e inizia frustarla. A questo punto si accorge che la donna rimane immobile e capisce che in realtà è morta. Tornato a casa spaventato,
si mette a letto a dormire. Durante la notte sogna che la sua amante gli si avvicina al letto e gli graffia i dorsi delle mani che teneva fuori dalle coperte. Il mattino al risveglio si ricorda del sogno, ma con sua grande stupore nota che i dorsi delle mani sono realmente graffiati.
Questo è tutto ciò che mi ricordo

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 70, anni 80, Film dimenticato, horror, thriller. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *