Standhartenfurer Vogel-Chebourge-spionaggio inglese – Risolto

Un uff inglese dedito al wiski viene chiamato per svolgere un’azione di spionaggio nella francia occupata…diveta cosi’ lo stanfharefurer Vogel che insieme alla donna francese si accredita nel comando tedesco insieme alla donna che è la proprietaria del castello credo in località cheburg o qualcosa di simile.Altro personaggio è un ufficiale della marina italiana Ten di vasc Orsini che si innamora della stessa donna e che poi la sposetrà. Il film si apre con un’intervista, a guerra finita,da parte di un giornalista inglese alla donna francese la quale attraverso i ricordi di quell’azione narra una storia molto avvincente

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 60, anni 70, bellico, Film dimenticato, francese, inglese, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    10 risposte a Standhartenfurer Vogel-Chebourge-spionaggio inglese – Risolto

    1. avatar domenicofor scrive:

      “La notte dei generali” (Night of the fox, 1990) con George Peppard tratto da una novella di Jack Higgins
      http://en.wikipedia.org/wiki/Night_of_the_Fox

      • avatar giuseppe scrive:

        Ringrazio per la risposta,ma non è questo il titolo.La notte dei generali credo sia la storia di un Uff nazista che uccide una prostituta a Parigi (ed è responsabile di altri due omicidi in anni e posti diversi. Omar Shariff è l’ufficiale tedesco che indaga su questi tre omicidi)facendosi aiutare dall’attendente soldato tedesco.Trattasi di un malato paranoico che ama le opere d’arte…e si conclude con il suicidio dello stesso uff tedesco proprio in occasione del festeggiamento dell’anniversario della costituzione della divisione “Niebelunge”. Un saluto

    2. avatar domenicofor scrive:

      Si, ci sono due film con lo stesso titolo italiano, ma se leggi il link che ho fornito vedrai che si tratta del tuo film. L’altro si intitola “The Night of the Generals” del 1967.
      Ecco il link a mymovie in italiano
      http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=16449

      • avatar alex panagulis scrive:

        Ti ringrazio davvero.Non pensavo che potessero esserci due titoli uguali. Adesso vedrò di trovarlo e acquistarlo.Complimenti per la tua vasta conoscenza cinematografica e mi associo ai tuoi estimatori.Un saluto Giuseppe

    3. avatar Castàlia scrive:

      Domenicofor che sbaglia film? Non è possibile. Ma se è una istituzione, una icona, una colonna portante del sito. Può capitare di sbagliare, ma a me non a lui. Non è possibile, non ci credo, non ci posso credere. Se fosse, allora il mondo è veramente capovolto. smile Ciao, Castàlia.

    4. avatar domenicofor scrive:

      Ahahah
      Ciao Castàlia, non preoccuparti il mondo non è ancora in pericolo laugh
      Mi fa piacere ritornare, di tanto in tanto, sul blog e ritrovare persone come te che partecipano attivamente. Io purtroppo non ho tempo ma qualche scappatina la faccio sempre volentieri ;-)

      • avatar Castàlia scrive:

        Assicuro che sento molto la tua mancanza, come quella di eric, di pier, di nerio, di jo, di morrison, di zeder, e di tanti altri che ora mi sfuggono. Che tempi! Non ci abbandonare! Sei prezioso. Speriamo che tu possa intensificare la tua presenza ;-) Tante cose belle, ciao, Angela I. (castàlia) smile

    5. avatar domenicofor scrive:

      Ad avercela una vasta conoscenza cinematografica laugh
      In realtà il buon google aiuta parecchio, ed una descrizione così precisa della trama, come hai fatto tu, è fondamentale per scovare un titolo in poco tempo. Ciao

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *