Bambina con problemi psicologici diventa violenta – Risolto

Film di Francesco:

Salve a tutti!
Cerco il titolo di un film abbastanza vecchio, probabilmente antecedente al 1995.
La trama tratta di una bambina con evidenti problemi psicologici, che diventa violenta per non so quale motivo… Si trova in una famiglia che suppongo (ma non ne sono certo) non essere la sua, con un bambino penso coetaneo: è un film serio, non è una commedia, quindi la bambina combina cose davvero violente e brutali, come uccidere degli uccellini appena nati, picchiare il bambino, farlo cadere dalle scale e pungere il cane con un ago per poi correre per tutta la cucina e rompere decine di cose.
Non ricordo altro, se non che il padre incolpa il gatto della morte degli uccellini, ma nota che non ci sono graffi o morsi su di essi.

L’ho visto troppo tempo fa, quindi non ricordo davvero altro! Grazie comunque in anticipo per l’aiuto smile

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in drammatico, Film dimenticato, titolo scoperto e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    4 risposte a Bambina con problemi psicologici diventa violenta – Risolto

    1. avatar Lisa 78' scrive:

      Ciao Francesco .
      è sicuramente “Infanzia negata” Tit. originle “Child of rage” , USA, 1992, Drammatico, durata 93′] Regia di Larry Peerce
      Con Mel Harris, Dwight Schultz, Ashley Peldon, Rosanna DeSoto

      TRAMA:Una coppia che non riesce ad avere figli e che si è sottoposta a ogni tipo di cura, matura la decisione di adottare due gemellini. I problemi per i due cominciano quando conoscono i ragazzini che dovrebbero accogliere nella loro casa. Entrambi, maschio e femmina, vengono da un’esperienza familiare tremenda che non li aiuta ad accettare la loro nuova condizione. Il bambino è fin troppo taciturno e ha un atteggiamento fin troppo succube nei confronti degli adulti, mentre la bambina si dimostra aggressiva e incapace di credere nell’affetto dei nuovi genitori.

      Ps: In questo sito il film è stato richiesto più volte e su you tube trovi anche alcuni spezzoni del film.

      Ciao e alla prox! smile

    2. avatar Francesco scrive:

      Ho trovato il film in lingua originale, è “Child of Rage” del 1992! Ma non conosco il titolo in italiano…

    3. avatar Francesco scrive:

      Grazie! Non avevo letto il messaggio perché arrivato con 2 giorni di ritardo :S

    Lascia un commento