Bambino/ragazzo ripreso dal preside a rubare mutandine e sua madre crede che sia un maniaco

La scena è in un ufficio però non ricordo se è in una scuola, in un college o altro però insomma un posto dove ci sono gli studenti. E c’è uno studente seduto su una poltrona, appunto, e l’insegnante o preside o boh, comunque un uomo adulto.
Il ragazzo è accusato di aver rubato un paio di mutandine dal cassetto in una stanza delle ragazze (quindi immagino che sia un college) e questo adulto lì con lui gli spiega che tutti fanno quello fa lui (si riferisce alla masturbazione senza dirlo esplicitamente), che anche il presidente degli Stati Uniti fa quello che fa lui e quindi è normalissimo però essendo uno studente non va bene che ruba le mutandine alle compagne e blablabla allora questo ragazzo alla fine abbassa la testa e confessa che sua madre ha paura di lui perché pensa che sia un maniaco. E lì finisce la scena.

Non ricordo altro, ricordo solo sta scena qua e sono abbastanza sicuro che il film sia serio non una di quelle commedie stupide come potrebbe sembrare.

Ringrazio chiunque mi sappia aiutare smile

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Bambino/ragazzo ripreso dal preside a rubare mutandine e sua madre crede che sia un maniaco

    1. avatar Rash scrive:

      Ancora non ho risolto… nessuno sa niente?

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *