Erotismo e pappagallo

Ricordo questo film, che hanno dato diversi anni fa su rete4, dall’ambientazione credo fosse spagnolo, degli anni ’90. Ricordo solo una scena in cui una donna faceva qualche “massaggio” a un uomo disteso su un tavolo o su un letto, e c’era un pappagallo che faceva un verso tipo “chirichirichiri”, che veniva ripetuto dalla donna mentre “operava”.
Qualcuno saprebbe dirmi che film era? Grazie

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 90, erotico, Film dimenticato, spagnolo. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    7 risposte a Erotismo e pappagallo

    1. avatar Luana scrive:

      Visto il genere e il fatto che il film è spagnolo mi vengono in mente i film di Pedro Almodòvar.
      Potrebbe essere :La legge del desiderio,oppure :Kika un corpo in prestito?

    2. avatar elio rava scrive:

      A me pare di ricordare qualcosa del genere in “L’appartamento spagnolo” che è sì francese, ma ambientato in Spagna.

    3. avatar Kalos scrive:

      Mi ricorda anche qualcosa de “La Carne” del 1990, di Marco Ferreri con la Dellera e Castellitto.

    4. avatar ptf95 scrive:

      Sto guardando tutti e tre i film per vedere se si tratta di uno di questi, vi farò sapere presto smile

    5. avatar ptf95 scrive:

      Ho guardato tutti quelli che mi avete indicato ma non è nessuno di questi. Un’altra cosa che ricordo, ma di questo non ho molta sicurezza, è che era ambientato come in un luogo di vacanza, un’isola forse o qualche zona di mare. Ma ho solo un vago ricordo di questa cosa, ma non ho la certezza assoluta.

    6. avatar xian scrive:

      Per me è Prosciutto, Prosciutto http://www.imdb.com/title/tt0104545

      la scena, con Anna Galiena, è dopo il 35° minuto del film.
      Il pappagallo dice “waka”, che all’epoca mi faceva ridere perché sembrava dicesse “vacca” (considerato anche quel che faceva la donna nel frattempo).

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *