Film con registrazione audio e finale inaspettato

Ricordo solo il finale del film, USA anni 90 (l’ho visto negli anni 90) credo fosse un film per la TV.
Nel finale si vede un uomo intento a chiamare la polizia accusando una donna che era con lui, forse di omicidio, come aveva fatto in tutto il film.
La donna questa volta camminando porta un registratore in mano dove è inciso l’uomo che confessa tutto. La polizia si rende conto dell’errore e arrestano l’uomo.
Credo sia poco facile no?! la parola agli asperti

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 90, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Film con registrazione audio e finale inaspettato

    1. avatar Riccardo scrive:

      Non ricordo bene ma il film inizia con questa donna che (forse un avvocato) è sorvegliata speciale dalla polizia. Sta in una casa bellissima,sull’ acqua. Il poliziotto che la sorveglia la guarda da fuori e, ad un tratto, esplode la casa e lei si salva perchè viene sbalzata in acqua. Poi di li in poi loro scappano e non si possono fidare di nessuno nemmeno dei colleghi di lui lei si innamora di lui ma nn so come prosegue… ricordo una scena con 2 dell’ fbi corrotti che la rapiscono e uccidono il collega di lui che era un tipo onesto… please il titolo è un film vecchiotto americano

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *