Donna abbandonata torna dal marito che ha avuto un infarto

Film di Federico:

Questo film lo vidi due o tre anni fa su Europa 7 e raccontava di una donna che era stata abbandonata dal marito che poi ebbe un infarto e allora lei tornò a prendesi cura di lui nonostante non avesse considerazioni per lei. Poi, mentre cura il marito conosce un ragazzo di cui si innamora.

Questa voce è stata pubblicata in Film dimenticato, sentimentale e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a Donna abbandonata torna dal marito che ha avuto un infarto

    1. avatar Silvano scrive:

      Se non fosse per il finale che non coincide direi “Un certo giorno” di Ermanno Olmi, ma il fatto che la donna conosca un altro ragazzo mi fa pensare che non sia quello. Mi viene un dubbio: non è che volevi dire che l’amante del marito prima di mettersi con lui aveva conosciuto un ragazzo (un pittore)?

    2. avatar Federico scrive:

      Non ci siamo. Il film che cerco è americano ed è degli anni 80 o 90. Se vi può essere utile, ricordo che il marito, in seguito all’infarto, era finito su una sedia a rotelle e alla fine mi pare che muore.

    3. avatar domenicofor scrive:

      Sotto lo stesso tetto” (1996)?

      Trama “Lisa lascia la famiglia, stanca dei continui litigi e tradimenti di suo marito Eric. Ben presto però è costretta a ritornare a casa e prendersi cura di Eric che, in seguito ad un incidente, ha subito un grave danno cerebrale e non è più autosufficiente. Le cose cambiano quando Lisa incontra Art che s’innamora di lei e le chiede di andare a vivere insieme. Eric accetta la difficile situazione e decide di trasferirsi in una casa pià grande insieme a Lisa e Art”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *