Film di due gemelle – Risolto

Due gemelle non sanno di essere imparentate,ma andando in vacanza in campeggio scoprono di essere gemelle. si scambiano i ruoli senza dire niente a nessuno, e alla fine ricompongono la famiglia originaria!

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2000-attuale, commedia, Film dimenticato, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama



  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    6 risposte a Film di due gemelle – Risolto

    1. avatar Castàlia scrive:

      Mi ricorda tanto il gettonato “Genitori in trappola (The Parent Trap)”, 1998

      http://it.wikipedia.org/wiki/Genitori_in_trappola

      Ciao, Castàlia.

    2. avatar rosaM58 scrive:

      Angela, ciao, e’ sicuramente quello, visto milioni di volte quando i bambini di mia sorella se lo vedevano anche due volte al giorno, lo so a memoria e mi intenerisce ricordarlo…. ciao

    3. avatar maxx scrive:

      Io credo che sia “Il cowboy con il velo da sposa” film della Disney del 1961.
      Dove appunto i genitori si riuniscono dopo aver divorziato.

    4. avatar mary scrive:

      Quoto “il cowboy con il velo da sposa”. E’ il film originale, tutti gli altri sono remake.

    5. avatar Castàlia scrive:

      I numeri che non sono un optional hanno determinato l’orientamento: il/la richiedente ha inserito il film negli anni 2000-attuale. Il film “Un cowboy con il velo da sposa” del 1961, non è l’originale ma, a sua volta, è il remake della pellicola tedesca: “Das Doppelte Lottchen (nella versione italiana Questi nostri genitori)” del 1950, di Josef von Baky, tratto dal romanzo di Erik Kastner. Angela I (Castàlia) ne aveva parlato già in

      http://www.memocinema.com/?p=2695

      Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *