Ambientazione storica, gemelle, pirati che le aiutano,forse anni 40-50 (anche 60 forse)

Parla di due figlie di – mi sembra- un governatore spagnolo in Centro America; una pia e timida, l’altra ribelle e scomposta. Un gruppo di pirati sta cercando un tesoro, che si scopre stare per essere rubato con un complotto da dei nobili spagnoli, che vogliono spodestare il governatore; tra l’altro rapiscono una delle gemelle.
L’altra gemella ha una relazione col capo dei pirati. I pirati salvano le gemelle, sventano il complotto e vengono promossi a corte dal governatore. Il governatore concede una delle figlie in moglie al capo, quella che preferisce;ma lui è indeciso perchè nel frattempo ha conosciuto anche l’altra gemella; sarà la sorte a decidere: infatti le gemelle vengono fatte vestire uguali e rinchiuse in una stanza: la prima che uscirà sarà quella che lui sposerà. La “ribelle” con un atto di abnegazione spinge la sorella fuori dalla stanza perchè vuole che sia lei a sposarsi ed essere felice; quindi viene scelta lei. Lieto fine.

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 40, anni 50, anni 60, avventura, commedia, Film dimenticato, in costume, inglese, storico. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama



  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Ambientazione storica, gemelle, pirati che le aiutano,forse anni 40-50 (anche 60 forse)

    1. avatar Maria Irene scrive:

      a suo tempo lo vidi su Rete4 e ho visto che lo rifanno spesso ma non sono mai riuscita a mettermi in testa il titolo…

    2. avatar eric scrive:

      I moschettieri del mare (1961) di Steno, con Anna Maria Pierangeli nel doppio ruolo. La scena descritta:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *