Film USA anni 50 o 60; riguarda un processo indiziario

Cerco questo film (probabilmente bianco-nero) da decenni.
In anno villa, borghese, dopo una festa tra amici e conoscenti avviene un delitto. I padroni di casa sono stati uccisi.
Non esistono prove concrete. Ma alla fine viene fatto il processo ad uno degli indagati.
Il PM presenta ai giurati la sua versione dei fatti. Nel suo discorso tutti i tanti indizi esistenti trovano una loro collocazione. La storia fila, è logica, non ci sono contradizioni. Per i giurati la cosa sembra chiara, la colpa dell’ ìndagato sembra “provata”.

A questo punto il difensore presenta una sua versione. Anche nella sua storia tutti gli indizi trovano un loro posto. E nonostante la sua versione sia totalmente diversa da quella del PM, infatti il colpevole risulta tutta un altra persona, anche questa storia fila, è logica e senza contradizioni.

Il difensore a questo punto si rivolge ai giurati sbalorditi, e dice che nonostante tutte le differenze tra la sua versione e quella del PM, queste due storie hanno qualcosa in comune:

Tutte e due sono costruite (inventate) intorno agli indizi.
Tutte e due, per quanto logiche, potrebbero essere vere,
come tutte e due potrebebro essere false.

Gli indizi non possono sostituire delle prove….

Chi può darmi un aiuto per ritrovare questo film.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 40, anni 50, anni 60, drammatico, Film dimenticato, giallo, noir, poliziesco, thriller. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    7 risposte a Film USA anni 50 o 60; riguarda un processo indiziario

    1. avatar Simona scrive:

      Non so aiutarti, ma appena salta fuori il titolo, me lo guarderò anch’io! Mi ispira proprio tanto! smile

    2. avatar Rosacenere scrive:

      “Le ore sono contate” 1953 di Don Siegel, con Teresa Wright e Macdonald Carey. C’è una coppia di coniugi uccisi e una coppia accusata ma non so se centra la festa, non l’ho visto. ciao

    3. avatar chribio scrive:

      Effettivamente potrebbe essere proprio “Le ore sono contate” che vidi solamente 3 settimane fa (avendolo tenuto in dvd da almeno 2 anni prima) e mi sembra di ricordare che la storia sia molto simile.
      Qua trovi il link al trailer originale del ’53 :

      …e qua trovi anche il link alla pagina di Filmtv con,in aggiunta anche la mia recensione : smile

      http://www.film.tv.it/film/30926/le-ore-sono-contate/

    4. avatar alex761 scrive:

      Ringrazio rosacenere e chribio,
      al primo momento ero felicissimo per le vostre indicazioni: finalmente ritrovato!!!

      Ma leggendo poi tutto quello che ho potuto trovare sulla rete, compresa la recensione di chribio, mi sono convinto che non è lui.

      Se i miei ricordi non mi ingannano (e purtroppo di questo non ne posso essere assolutamente certo, visto il tempo passato) il film aveva un finale aperto.

      L’avvocato difensore potè semplicemente dimostrare che il processo basato esclusivamente su degli indizi non poteva p r o v a r e la colpa del suo mandante, appunto perchè con esattamente gli stessi indizi si poteva “provare” anche un andamento completamento diverso.
      Così smontò l’arringa del PM, ammettendo però che anche la sua versione non poteva essere p r o v a t a, perchè anche questa basata solo sugli indizi.

      In poche parole, se ricordo bene, il film finiva così, senza che fosse stato trovato il colpevole.

      grazie… e continuo a sperare nel vostro aiuto.

    Lascia un commento