Storia d’amore tra uomo falco e donna – Risolto

Salve, il film il cui ricordo non mi fa dormire è questo. Un uomo uccello, probabilmente un falco ha una storia d’amore con una donna. Mi sembra di ricordare un castello. Non credo sia una versione de ” La Bella e la Bestia” ne de” Il Fantasma dell’Opera”. P.S.: Non è neanche “Lady Hawk”! L’ho visto negli anni 90 in una rete privata. Vi ringrazio per l’aiuto!!

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in a puntate, anni 80, anni 90, fiabesco, Film dimenticato, film tv, horror, intimista, mistero, onirico, romantico, surreale, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    22 risposte a Storia d’amore tra uomo falco e donna – Risolto

    1. avatar chribio scrive:

      Ecco un altro che arriva con gli Uccelli,pardon Rapaci.
      Scusa per la battuta Aleph ma ultimamente c’e’ un intasamento di Rapaci che Dio solo sa’ quando il tutto finira’ !!!

      • Ho aggiunto anch’io una breve nota su un ipotetico uomo che ogni tanto si muta in falco, ma sinceramente sono stanco di questa lunghissima diatriba su LADYHAWK, il cinema è tutto qui ? Infatti rinuncio ai miei ricordi tra l’India e il Bengala, e mi annoia chi risponde buttando elenchi di films che poi non contengono mai le scene che si cercano. E’ fin troppo facile fornire titoli e titoli riguardanti Inglesi in Bengala o giù di li, persino Shirley Temple, che io non sono mai corso a vedere. Boh, anche l’elenco degli Alice, incompleto da spavento ! Ciau, Armando

    2. avatar Alex V. scrive:

      Strano che non sia Ladyhawke 1985 di Richard Donner
      Con il grande Rutger Hauer e Matthew Broderick, Michelle Pfeiffer, c’è anche Alfred Molina mi sembra

      Ti allego un video magari

      Ci sono dei telefilm con uomini che si trasformano, in acquile e falchi, donne che diventano pantere etc

      di quando pensi fosse?

      • avatar angela I scrive:

        Il richiedente lo ha espressamente escluso. E poi in “Ladyhawke”, è lei a trasformarsi in falco di giorno e lui invece si tasforma in lupo di notte per una maledizione. Nella richiesta di Aleph si parla di un uomo, probabilmente falco. A meno che non si tratti i una “contaminatio” di ricordi, o di un altro animale. Ciao, Angela I.

        • avatar Alex V. scrive:

          Ricordo molto bene Ladyhawke
          Ma dato che più volte, amici mi hanno chiesto quale fosse il titolo di un film in cui un uomo si trasformava in falco altre volte una donna, quando gli veniva detto “Ladyhawke” ripondevano di no, ma alla fine veniva sempre fuori che era quello. Alcuni mi hanno persino parlato di scene con UFO!
          Noi possiamo ricordare questi dettagli, perchè appassionati di cinema, ma bisogna sempre tener conto del fatto che un ricordo può mutare, e io memore di queste molteplici esperienze, ho preferito essere del tutto sicuro mandandogli il video.

          Grazie

          • avatar angela I scrive:

            Non dubito affatto della nitidezza dei tuoi ricordi e delle tue conoscenze e io stessa ho scritto “contaminatio” di ricordi riferita, è ovvio, al richiedente perchè può succedere anche questo, ma quando mi escludono dei titoli e lo fanno di solito con una certa sicurezza, e in questo caso c’è pure un PS e un ! allora, in tutta sincerità , mi cadono le braccia e anche se istintivamente ho pensato al titolo che è stato escluso, non lo suggerisco se ravviso una certa determinazione nel post. Tutto qui; nessun intento polemico: sia chiaro. Trovo questi confronti interessanti e costruttivi. Una cosa è certa: qui ancora non si è visto nessuno! Ciao, Angela I.

            • avatar Alex V. scrive:

              Angela, perdonami ma probabilmente mi sono fatto capire male, il mio non era uno spunto per polemiche o discussioni inutili, non lo faccio, sopratutto con chi dimostra tanta cultura cinematografica, come te.

            • avatar angela I scrive:

              Stai tranquillo: ho pensato che io potessi dare l’impressione di un atteggiamento polemico. La frase “nessun intento polemico: sia chiaro” era riferita a me, a me. Ho pensato che fosse sottinteso. Mi piace il confronto, lo scambio di opinioni perchè è sempre un arricchimento. Non c’è nulla da perdonare, è tutto a posto. Alla prossima collaborazione. Ciao, Angela I.

    3. avatar rosacenere scrive:

      E se fosse “Immortal ad vitam”? di Enki Bilal e interpretato da Linda Hardy, però è del 2004…

    4. avatar Alex V. scrive:

      Il personaggio di Horus (ovviamente) aveva la faccia da falco.
      C’era un piramide sulla città  ma non mi pare ci fossero castelli.

    5. avatar chribio scrive:

      “Immortal ad vitam” e’ per me uno strano caso:il film in se’ non mi ha esaltato ma e dico ma,ha dei colori pazzeschi,di quelli belli forti e caldi che piacciono a me (come es. un po’ stravagante,faccio sempre riferimento al video dei Modern Talking “Cheri Cheri Lady” del 1986,per fare capire il tipo di colori forti che intendo !!!
      Per chi non la conosce,qua il video !

      Per il film in se’,non lo so’ quale potrebbe essere,altrimenti non avrei neanche fatto la battuta menzionata sopra,nel mio 1° post !!!

    6. Abbiamo anche visto in tv nel 1983, la serie MANIMAL, il protagonista si mutava ogni volta in diversi animali, tra i quali un rapace e c’erano flirts e amorazzi vari. Armando

    7. avatar chribio scrive:

      Ah e’ vero,nessuno c’aveva pensato ??!!
      Bravo Armando !

    8. avatar Aleph scrive:

      ringrazio tutti quanti per la disponibilità , l’unico per cui propenderei è la serie manimal. Come dicevo nel mio primo post, sono sicuro che non sia lady Hawk, conosco molto bene quel film. Devo dire che é abbastanza difficile per me fornirvi altri dettagli, perché all’epoca ero piccolo e ho visto questo film insieme a mia madre. Ora avrei il desiderio di rivederlo, ma non ho altri ricordi a parte quest’uomo su una scalinata di un cartello con delle ali Piumate, da rapace, che guarda con aria triste una donna ai piedi della scalinata. Lo sguardo di lei è ancora più triste. Spero di avervi aiutato ad aiutarmi! Vi ringrazio tutti quanti

      • avatar angela I scrive:

        Non è proprio la scena che descrivi ma, relativamente al titolo indicato da Armando, guarda se la trasformazione in falco ti ricorda qualcosa. Non è di grande qualità , però non riesco a collegarmi ad altro anche se sulla pagina di google figurano altri siti.

        http://www.dalealplay.com/informaciondecontenido.php?con=139423

        Ciao, Angela I.

        • avatar Aleph scrive:

          Ti ringrazio molto Angela, qualcosa nella trasformazione ricorda molto le sembianze di quell’uomo, però temo che non sia quello.
          il periodo dovrebbe essere quello (fine anni 80- inizi 90), ma c’era qualcosa nel mood di quella pellicola che mi fa pensare ad un lungometraggio piuttosto che ad una serie tv.
          L’Atmosfera era molto onirica.. Candelabri ad illuminare la scalinata, (ormai sono praticamente certo che fosse un castello) contribuivano a rendere la scena molto drammatica e profonda e questa distanza fisica tra lui e lei sanciva l’impossibilità  di incontrarsi. Anche la donna, dopo un plot interessante di corteggiamento -- non senza contrasti -- si innamora di lui. La storia segue la scia della “Bella e la Bestia”, del “fantasma dell’opera” in cui quest’uomo oscuro, terrificante ma ricco di carisma riece a farsi apprezzare per quello che è.
          Mi colpì molto lo stile e l’eleganza di questo film, il dramma (anche se conosciuto) era trattato con finezza e maestria da quel che posso ricordare. Le tinte erano oscure e per niente televisive o commerciali. Ti ringrazio ancora Angela e ringrazio chiunque mi darà  una mano smile

          • avatar marco scrive:

            Ragazzi ne approfitto del fervente interesse sull’argomento per ricordarvi (…..anch’io sto impazzendo per un film )….del mio “uomo gufo / falco anni 80 in b/n “

    9. avatar chribio scrive:

      Vagamente con il castello,atmosfere cupe e altro,assomiglia al mio Gufo metallico !!!

    10. avatar chribio scrive:

      Si’ lo immaginavo,era solo una mia impressione ! smile

    11. avatar Lord of the Trapdoors scrive:

      Si tratta sicuramente di “Panna a Netvor”, di Juraj Herz, un bellissimo film cecoslovacco del 1978 (il tema musicale di Peter Hapka è diventato un piccolo classico tra i “brani da innamorati” in repubblica ceca). Si tratta proprio di una versione modificata di La bella e la bestia.

    12. avatar Aleph scrive:

      Lord of the trapdoors………… Grazie, Grazie, Grazie.
      Sono abbastanza sicuro che sia questo il film. Aspetto soltanto la conferma di mia madre, ma ogni dettaglio non lascia spazio a dubbi e sono sicuro che non esista altro film che corrisponda meglio alla descrizione che ho riportato su.
      Davvero complimenti per le tue conoscenze di cinema. Non era affatto facile secondo me.
      Stanotte hai fatto felice una persona! Grazie mille, ancora. laugh

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *