Il villaggio degli uomini con la testa a punta

Il film è a cartoni animati e l’ho visto all’incirca nel 1975 su una emittente RAI e tratta di un villaggio di uomini, con la testa a punta, dove nasce un bambino che al contrario degli altri ha il capo rotondo. Questa diversità  viene subito evidenziata dal resto della comunità  e fatta pesare al piccolo, al punto da emarginarlo. Quest’ ultimo decide, per risolvere il problema, di allontanarsi e rifugiarsi nella vicina e impervia foresta. In essa avrà  modo di incontrare degli esseri fiabeschi e grotteschi che con parole, immagini ed esempi surreali gli spiegano che la diversità  è spesso frutto dei pregiudizi degli uomini ed è legata alle apparenze della maggioranza. Ritornato al villaggio spiega quanto appreso agli abitanti i quali sembrano aver capito la lezione. Il bambino adesso si toglie il copricapo a punta che nascondeva la sua diversità , e scopre che anche lui ha la testa a punta! Ma la sua diversità  rimane perchè una trasformazione è avvenuta anche per gli altri abitanti del villaggio che hanno ora la testa rotonda.

Questa voce è stata pubblicata in animazione, fiabesco, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama



  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    4 risposte a Il villaggio degli uomini con la testa a punta

    1. avatar angela I scrive:

      Ti riferisci a “The Point”, in italiano “Oblio e il paese degli uomini dalla testa a punta”, del 1971 e tratto da un racconto del cantautore americano Harry Nilsson, che canta anche la canzone del film, “Me and my arrow”.

      Veniva trasmesso dalla RAI negli anni 70 durante le feste di Natale o di Pasqua

      Ciao, Angela I.

      • avatar Castàlia scrive:

        Sostituisco video

        Se hanno la testa a punta, qual è il problema? Vuol dire che sono acuti e non ottusi ;-) E’ nel linguaggio della geometria che il significato del termine cambia. smile Ciao, Castàlia.

    2. avatar chribio scrive:

      smile
      Beh effettivamente … ;)
      Ciao Angela !

      • avatar Castàlia scrive:

        Ciao, Chribio. E’ stato più forte di me, la considerazione è sorta spontanea… smile Avessero tutti la testa a punta, il mondo andrebbe sicuramente meglio! Certe notizie in televisione stasera… altro che film horror! Realtà super horror… Dio mio! Non si capisce più niente. Certe notizie di cronaca mi hanno molto turbata e addolorata. :cry: Ma che sta succedendo!? Ciao, Angela.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *