Ragazzi appassionati di missili – Risolto

Siamo negli States, direi anni ’50. Un gruppo di adolescenti si appassiona e si dedica alla costruzione e al lancio di razzi giocattolo (non troppo giocattoli, in fondo …), provocando anche qualche guaio (un incendio boschivo). Nel loro piccolo diventano dei veri esperti, e il clou del film e’ che molti di loro studieranno materie connesse all’astronautica e lavoreranno ai programmi spaziali Nasa, primo fra tutti quello Apollo (e mi sembra che la storia fosse in parte vera). Film abbastanza recente, visto qualche anno fa, mi sembra che il titolo italiano contenga la parola “ragazzi”, ma non ci giurerei. Qualcuno se lo ricorda ?

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2000-attuale, anni 90, biografico, Film dimenticato, storico, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    10 risposte a Ragazzi appassionati di missili – Risolto

    1. avatar angela I scrive:

      Sicuramente ti riferisci a “Cielo d’ottobre (October sky- anagramma del suo titolo originale “Rocket Boys”, )” , ambientato nel 1957, e tratto dal libro Rocket boys (I ragazzi del razzo e/o I ragazzi Missile del 1998), autobiografia di Homer H. Hickam jr, ingegnere della NASA e responsabile motori dello Shuttle, nonché addestratore degli astronauti destinati a missioni sulla navicella spaziale. Il film segnalato ” Cielo d’ottobre” racconta tra l’altro di un gruppo di ragazzi assolutamente normali (The rocket boys, ovvero “I ragazzi missile”) che tra lo scetticismo generale si appassionano alla costruzione e al lancio dei razzi: finiranno tutti alla NASA.
      Vi compare marginalmente anche un Wernher Von Braun.

      http://www.imdb.com/title/tt0132477/

      Ciao, Angela I.

      • avatar michele scrive:

        OK Angela, grazie anche a te per il tuo esauriente commento. Tra l’altro non avevo notato che October Sky e’ l’anagramma di Rocket Boys … carino. Il film lo avevo visto su Sky forse due o tre anni fa, da appassionato di astronautica non mi dispiacerebbe rivederlo. Ciao.

        • avatar angela I scrive:

          Ciao Michele: sono contenta che hai accolto il mio invito a ripassare da MemoCinema. Alla prossima, ciao, Angela I.

    2. avatar Simon scrive:

      Che sia Cielo d’ottobre? Con Jake Gyllenhaal. Lui è il figlio di un minatore appassionato di missili. Se non ricordo male era la storia vera di un ingegnere della NASA.

      • avatar michele scrive:

        OK e’ quello ! Il mio ricordo era un po’ vago, “ragazzi” nel titolo non c’e’, pero’ il romanzo da cui e’ tratto il film si intitola appunto “Rocket boys”, scritto da Homer Hickam jr che immagino sia il figlio del protagonista impersonato da Jake Gyllenhaal.
        Risolto, grazie !

        • avatar angela I scrive:

          Ciao Michele: avevo inviato un commento con qualche dettaglio in più, ma l’antispasm l’ha bloccato, ho già  chiesto l’intervento di Pionchan perchè venga recuperato. Ripassa, non ti costa niente. Ciao, Angela I.

          • avatar Serena scrive:

            @ Angela: e per quale motivo dovrebbe ripassare? Ha già  trovato il film grazie all’ottima risposta di Simon. Non è per fare polemica però davvero non capisco che bisogna ci sia di riscrivere il titolo di un film che è stato già  trovato da qualcun altro come fai sempre tu. I link possono anche essere utili ma se sono già  stati messi dalla prima persona che ha risposto oppure come in questo caso se colui che cercava il titolo ha già  confermato che è stato trovato che bisogno c’è del tuo intervento? Non è un attacco, lo chiedo per curiosità , vedi tu se spiegare perché lo fai.

            • avatar angela I scrive:

              Spiegazione n.1: il motivo per cui invitavo Michele a ripassare è evidente sopra ed è chiarissimo; il mio commento, recuperato da Pionchan, non l’aveva letto perché non era apparso (come puoi ben constatare non riscrivo i titoli già  detti, ma spesso e volentieri i film vengono risolti “grazie all’ottima risposta della sottoscritta”. Pensa che ultimamente ho fatto pure “Bingo”, come ha scritto un utente! )

              Spiegazione n.2 : I link non sempre vengono inseriti da chi risolve il titolo, e allora io intervengo prima della conferma, per facilitare l’utente nella verifica; quando possibile ho inserito link per rivedere l’intero film; infatti, qualche volta l’utente ripassa e riscrive che vorrebbe rivederlo, in tal caso è chiaro che il link venga inserito dopo la conferma. Probabilmente non hai letto la scintillante spiegazione che qualche giorno fa, per una osservazione simile ma decisamente acida sull’utilità  dei link, ha fornito Brigitta, che ha cominciato a frequentare il sito molto prima di me e ben conosce l’impostazione di MemoCinema. Evidentemente a te e a S. sarà  sfuggita qualcosa di MemoCinema, altrimenti non si farebbero certe affermazioni gratuite e senza cognizione di causa, e che comunque non mi rendono nè migliore né peggiore, alterando il mio ruolo nella società . Spero di essere stata esaustiva. Angela I.

            • avatar Anonimo scrive:

              Concordo con Serena.

            • avatar angela I scrive:

              La risposta fornita a Serena vale anche per te che sei anonimo, con l’aggiunta che personalmente ritengo che i link non sono per niente utili, ma sono SPRECATI per chi non riesce a vedere al di là  del proprio naso, privilegiando l’aspetto superficiale delle situazioni. Angela I.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *