La boxista, la poliziotta e la “donna d’affari” alleate

Dunque il film iniziava con un incontro di box dove la boxista, mora, molto avvenenente, veniva fatta combattere contro un uomo. Lei aveva fretta di finire l’incontro, infatti all’esterno aveva un complice (trattato male dalla boxista) che doveva rubare insieme a lei delle pergamene arrotolate dalla donna “tipo d’affari” tenuta in ostaggio, mentre la poliziotta bionda è sulle loro tracce (c’è un punto dove il commissario si complimenta per la sua bravura professionale). L’ultima scena che mi ricordo, forse la più significativa, è dove le tre donne scappano da un palazzo che esplode (quello del presunto furto?) fanno una capriola a terra e rialzandosi porgono i polsi davanti a loro in atto di consegnarsi, probabilmente ai poliziotti. Insomma si alleano per scopo a me ignoto, nonostante le diverse professioni e personalità .

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2000-attuale, anni 90, azione, Film dimenticato, poliziesco, Serie B. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *