Un uomo perde qualcosa sotto una macchinetta per fotografie

Film di ciro:

Film francese in bianco e nero ambientato in una Parigi anni ’60 fotografia veramente eccezionale, molto suggestivo ma di cui ricordo poco.. l’avrò visto circa 5 o 6 anni fa su raiuno dopo mezzanotte, ricordo pochissimo: una scena di un uomo che perde qualcosa sotto una macchinetta per fotografie e non riesce a prendere, poi più niente.. di un palazzo molto grande, di banchetti che vendevano cose varie sul lungo Senna e mi sembra di ricordare di una ragazza, un quadro su un cavalletto.. chi me lo ritrova è un mostro! grazie!

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 60, bianco e nero, Film dimenticato, francese, nostalgico e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Un uomo perde qualcosa sotto una macchinetta per fotografie

    1. avatar Gabriel scrive:

      Vagamente mi ricorda “Il favoloso mondo di Amelie” di Jean-Pierre Jeunet -- 2001.
      Nel film, uno dei personaggi, che colleziona foto scartate dalle macchinette, lascia cadere un album.

    Lascia un commento