Casa infestata, finale con fantasma di anziano in bagno sulla tazza

Ciao ancora, ecco la bozza di trama che mi assilla:
dei ragazzi finiscono in una casa in cui tempo prima è stato ucciso un uomo anziano (ma non so se loro lo sanno). La casa è infestata dagli spiriti.
Ricordo la scena iniziale con il vecchio spaventato, e quella finale, dove uno dei ragazzi (che forse è il proprietario di casa adesso) va in bagno e ci trova il fantasma dell’uomo anziano seduto sulla tazza. A tal punto il ragazzo si scusa (“Scusi,è colpa mia“,dice), esce, si rende conto di ciò che ha visto e inizia ad urlare. Finisce così questo film horror-comico.
Aiutatemi, sono anni che impazzisco.

Questa voce è stata pubblicata in Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    6 risposte a Casa infestata, finale con fantasma di anziano in bagno sulla tazza

    1. avatar Loris scrive:

      Se può aiutare,mi sembra che il veccho proprietario della casa all’inizio viene ucciso da un’entità  malefico (forse un fantasma che infesta l’abitazione).

    2. avatar Morrison scrive:

      La butto li…….La Casa di Helen??? Ti metto il link………http://www.ilcancello.com/film-horror/8973-la-casa-di-helen.html

    3. avatar Loris scrive:

      No,non è la Casa di Helen.
      Grazie lo stesso,continuate a provarci,non so dove sbattere la testa.

    4. avatar Stoker scrive:

      la casa di cristina ?

    5. avatar Loris scrive:

      No,nemmeno,è più vecchio,al massimo inizi anni ’90.
      Continuate,non mollate…

    6. avatar Loris scrive:

      A nessuno viene in mente qualcos’altro? Sto impazzendo, credo di averlo visto solo io…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *