Una notte romantica

E’ un film americano, in bianco e nero, interpretato da un’attrice bionda e carina del tipo di Doris Day. Una ragazza che deve prendere il treno su cui c’è il suo fidanzato e con il quale dovrebbe sposarsi, all’ultimo momento arriva in stazione di corsa, ma non ce la fa a prenderlo e lo perde. E’ costretta a rimanere in quel piccolo paese e passare la notte lì perché fino all’indomani non ci sono treni per il ritorno. Ricordo poco della trama peché ero piccolo, ma ricordo che in quel paesello incontrò un bel giovane (mi sembra un nobile), passò la notte con lui e tra i due scoccò la scintilla dell’amore. L’indomani mattina il giovane l’accompagna alla stazione perché lei deve partire ma, questa volta, lei sale sul treno e, poi, riscende subito, perché ha deciso che non gliene frega niente di tornare nel suo mondo e che vuole solo restare, in quel posto, con il suo nuovo amore.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 50, anni 60, commedia rosa, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a Una notte romantica

    1. avatar Castàlia scrive:

      Potrebbe essere “E’ arrivata la parigina”, 1958, coproduzione Italia-Francia

      http://www.filmtv.it/film/31413/arrivata-la-parigina

      Locandina http://www.ebay.it/itm/LOCANDINA-e-ARRIVATA-LA-PARIGINA-MAGALI-NOEL-TITINA-DE-FILIPPO-MARIO-RIVA-FIORE-/191090003369

      Cast di tutto rispetto: Magali Noël, Jorge Mistral, Titina De Filippo, Maria Fiore, Franco Fabrizi , Mario Riva, Oreste Lionello, Paolo Stoppa, Giacomo Furia, Alberto Talegalli e altri ancora. Il richiedente aveva inviato anche prima stessa
      trama in http://www.memocinema.com/?p=23302#comments
      Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *