Scappano girando l’orlo di un vulcano

Cartone animato fine anni 60 o 70. Ricordi evanescenti, fiaba tipo 1001 notte….
un ragazzo ed una ragazza, un castello bellissimo, ed una caccia al tesoro, forse… con il cattivo di turno che vuole la mappa da loro… scene finali con i ragazzi che scappano girando l’orlo di un vulcano, con il ragazzo che viene colpito dal cattivo con un proiettile al petto ma il ragazzo si salva, perché il proiettile colpisce due monetine che aveva nella tasca della camicia, oppure era un ciondolo legato al collo…

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, animazione, anni 60, anni 70, avventura, fiabesco, Film dimenticato, giapponese, inglese. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    6 risposte a Scappano girando l’orlo di un vulcano

    1. avatar fabbryxz scrive:

      la scena gli somiglia in modo impressionante….la ragazza è pressochè identica, cosi come il pirata uncino, ma non credo che ci sia alcun castello in questo film….forse mi confondo con due film diversi

    2. avatar Valentino scrive:

      Ho dovuto cercare un po’ ma ricordavo una particolare scena. Se vedi il filmato che ti posto adesso ad un certo punto la nave attracca all’isola dei pirati dove ci sono qualche costruzione, guarda se ti ricordano il castello che dici. Perchè castello a parte il finale del film che hai descritto gli somiglia molto. Altrimenti non saprei. Ciao

    3. avatar fabbryxz scrive:

      il cartone credo sia proprio questo, ma a questo punto credo che il castello è di un altro cartone animato, spero che sia dello stesso autore, faccio una ricerca….comunque il castello aveva delle torri altissime collegate tra loro con dei ponti ad arco

    4. avatar fabiettu scrive:

      probabilmente hai collegato tra loro “Gli allegri pirati dell’isola del tesoro” e “Il gatto con gli stivali”. Entrambi sono di Miyazaki e i disegni sono uguali. Nel “Gatto con gli stivali” avviene un inseguimento in un castello pieno di ponti sospesi e ad arco e il ciondolo a cui ti riferisci è a forma di teschio

    5. avatar fabbryxz scrive:

      allora, ho visto su youtube “il gatto con gli stivali” e posso dirti che non è….
      e se negli allegri pirati dell’isola del tesoro, non c’è la scena finale dove il ragazzo viene colpito da un proiettile di una pistola, il quale va a colpire due monetine nella sua tasca, oppure un ciodolo al collo, posso dire con certezza che non si tratta di ciò che cerco, e rimango col dubbio che il castello ci sia davvero in un unico film, l’ambientazione del cartone animato è un pò esotica, tipo fiaba araba, quindi più che un castello, dovrebbe trattarsi di torri in stile arabo…
      esiste qualcosa su ali babà  e oppure sindbad nella filmatografia giapponese anni 60/70?

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *