Tappa al bocca al neonato per sfuggire ai nazisti – Risolto

Film di Jacopo:

Salve, cerco da tempo un film:
Seconda guerra mondiale, il protagonista era un ebreo che era riuscito a scappare dai nazisti con un bambino neonato e la madre del bambino, la madre viene presa dai tedeschi, ma l’uomo riesce a scappare col neonato e si prende cura di lui, in una scena si nascondono in una vecchia barca attraccata alla riva di un lago, la mattina dopo arrivano i nazisti con quelli che avevano preso, anche la madre del bambino, e fanno una strage buttando i cadaveri nel lago, il bambino si mette a piangere, il nazista sente qualcosa, ma il protagonista per non farlo sentire gli mette una mano sulla bocca e non si accorge che quasi lo uccide, poi scampato il pericolo il nazista se ne và…

Questa voce è stata pubblicata in bellico, drammatico, Film dimenticato, titolo scoperto e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    4 risposte a Tappa al bocca al neonato per sfuggire ai nazisti – Risolto

    1. avatar MacReady scrive:

      Strano ma la scena è uguale a quella di un film ambientato in un epoca + recente. Più precisamente in Jugoslavia negli anni 90.
      Il protagonista è Dennis Quaid.
      il film è SAVIOR del 1998 di Predrag Antonijevic
      … Se guardi qua puoi vedere la scena in questione.

    2. avatar Jacopo scrive:

      Sì grazie è proprio quello, si vede che mi ero confuso con l’epoca, mi ricordavo che era la 2 guerra mondiale invece era la guerra in Jugoslavia e ho incasinato i personaggi, anche perché è qualche anno fà  che l’ho visto, vabbè grazie comunque!

    3. avatar Frank77 scrive:

      C’è una scena simile anche nel film “Cinque per la gloria” di Roger Corman girato in Yugoslavia;là  però il bambino muore.

    4. avatar jo scrive:

      anche in carabina quigley con tom selleck ambientato tra gli aborigeni in australia

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *