Documentario marino o alla scoperta del genere umano femminile?

Sarà  stato il 1978 circa quando i miei genitori decisero di mandare al cinema Florida di Albano Laziale i loro quattro figli maschi (di età  allora compresa tra i 13 e i 9 anni), il terzo dei quali io, per vedere, in via eccezionale, da soli, completamente da soli, un film che per un bel tratto consisteva in un documentario sul mondo marino. Dopodichè iniziavano a comparire, sempre nel mondo marino, esseri umani. Ero piccolo (dieci anni) e non ricordo cosi nel dettaglio certi aspetti, ma non posso dimenticare che ad un tratto le due nuotatrici oramai diventate protagoniste del documentario, che nuotavano indossando la maschera e mostravano grosse capacità  respiratorie subacquee, in piedi sul fondo del mare davano vita ad un lentissimo, inaspetato (per me e i miei fratelli di sicuro) spogliarello realizzato attraverso i pesci che mano mano e pezzo pezzo portavano via tutto ciò che era indosso alle due nuotatrici. Tutto, fino a lasciarle completamente nude. Lo slip del costume come ultimo passaggio. Risultato era che due ragazze finivano per nuotare completamente nude underwater, in tempi di
Ricordi vaghi e sbiaditi di un ultraquarantenne che nel tempo ha voluto leggere tutto ciò come il tentativo di educazione sessuale generata dai genitori, piuttosto che di “riconoscimento di un sesso differente”, piuttosto che di stare per conto proprio “sbolognando” i figli al cinema, senza curarsi troppo dell’oggetto e contenuti del film “scelto per loro”.
Non ho idea di che film fosse, ne Sania, Isa e Annarita sono riuscite a aiutarmi. Volete provare Voi?

grazie a tutti e ciao sergio

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 70, documentario, erotico, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    15 risposte a Documentario marino o alla scoperta del genere umano femminile?

    1. avatar Steiner74 scrive:

      Il mitico cinema Florida di Albano!

      Ho anch’io dei ricordi molto nitidi di questo film, visto però in televisione (un pomeriggio d’estate se non erro), intorno ai primi anni ’80.

      Oltre alla scena dei pesci che “spogliano” le nuotatrici, mi sembra di ricordarne un’altra in cui stappano una bottiglia di champagne e ne versano il contenuto in un paio di flute (il tutto, ovviamente, sott’acqua!).

      Purtroppo non saprei proprio dirti il titolo, ma si può sempre fare una ricerca. In effetti, è una curiosità  che mi porto dietro da parecchi anni.

    2. avatar cristiano scrive:

      la butto li’…e se fosse 1 degli svariati films di Russ Meyer con gran belle pupazzole!!!

    3. avatar Alberuro scrive:

      No, si tratta di un film (credo italiano) che si svolge in tutto e per tutto come un documentario sul mondo marino, genere che andava in voga all’epoca (alla Costeau, per intenderci)

      Senonche’, ad un certo punto, inseriscono il pezzo dello spogliarello come ricorda “skoda”, forse perche’ all’epoca andavano di moda i “mondo movie” dove si inserivano anche spezzoni ose’…

      Di questo film una volta avevo trovato come s’intitola… ma anche lo ricordassi non sarebbe molto utile perche’ e’ veramente introvabile.
      L’unica cosa che posso dire e’ che i “pesci” che aiutavano le due ragazze a spogliarsi erano in realta’ MURENE. (questi animali sono assai pericolosi ma possono essere ammaestrati)

      —--
      Per la cronaca, non credo ci fosse stato “calcolo” nel mandarvi al cinema a vedere questo film che e’ del tutto insospettabile… almeno fino alla scena incriminata, inserita davvero a tradimento.
      In passato, infatti, questa pellicola e’ stata varie volte programmata in buona fede anche di mattina dalle TV locali negli anni ’80… lasciando regolarmente di allibiti bambini e genitori! laugh

    4. avatar webmasterone scrive:

      io (ho 42 anni) mi ricordo che vedevo spesso quelle scene riportate (in tv) come spogliarelli veri e propri a se stanti.

      sarei curioso di rivederli… se qualcuno trova qualche traccia, lo riporti, per favore…
      laugh

    5. avatar Angelo S. scrive:

      Il film è sicuramente, al 100%: “Pericolo negli abissi”, proprio del 1978.
      Mi dispiace di essermi imbattuto troppo tardi (forse) in questa richiesta.

    6. avatar eric scrive:

      Il richiedente aveva replicato la richiesta tempo dopo qui, ma poi non si era più fatto vivo.

    7. avatar Castàlia scrive:

      Sempre se è lo stesso richiedente! :-? I nomi di chi ha postato sono diversi. smile Comunque il titolo è quello. Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento