Una torre in mezzo al mare e una vecchia tessitrice

Ciao a tutti. Ho dei ricordi estremamente vaghi di questo film che mi sembra fosse un genere fantastico-storico-mitologico sullo stile di “Ulisse” piuttosto che di “Ercole”. Ricordo solo una torre cilindrica molto alta in mezzo al mare, se non sbaglio vuota all’interno o usata come prigione. Ricordo una vecchia signora (mi pare fosse un gigante) che tesseva con una macchina di legno e una grossa ruota, non so se rappresentasse colei che tesseva il filo della vita o qualcosa del genere. C’erano guerre e lo stile era qualcosa simile a una guerra greco-romana.
Scusate se non riesco a fornire altri dettagli ma sono veramente lampi vaghi che mi tornano in mente.
Grazie a tutti. Renzo.

Questa voce è stata pubblicata in anni 60, anni 70, catastrofico, fantasy, Film dimenticato, mitologico, storico. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Una torre in mezzo al mare e una vecchia tessitrice

    1. avatar Castàlia scrive:

      La torre cilindrica , la ruota del tempo e altri particolari citati li ricordo in “Il principe azzurro”, 1973 (altrove 1968), di provenienza rumena (titolo originale “Tinerete fara batrinete”)

      http://www.comingsoon.it/Film/Scheda/Trama/?key=11744&film=IL-PRINCIPE-AZZURRO

      Se ne è parlato in http://www.memocinema.com/?p=66222 e in http://www.memocinema.com/?p=35417 dove ancora c’è il video con il titolo originale “Tinerete fara batrinete”. Ciao, Castàlia.

    2. avatar Castàlia scrive:

      Il link di cui sopra rimanda a video non più attivo, perciò lo sostituisco. Ha sempre il titolo originale “Tinerete fara batrinete” e la torre cilindrica si può vedere attorno a 1:06:03 e ancora meglio attorno a 1:07:28 e pure in seguito

      Così sollevo pure il post. Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *