Piano improvvisato per convincere un cantante famoso – Risolto

Film di Pionchan

E’ un film in bianco e nero, una commedia brillante. Guido (mi pare), un famoso cantante, durante un viaggio di lavoro, arriva in una piccola cittadina dove un vecchio insegnante di musica e un benzinaio grassottello lo riconoscono e improvvisano un piano per trattenerlo per fargli ascoltare una loro canzone, con la speranza che al cantante piaccia e la canti in TV, rendedoli famosi.
Con la scusa di un terribile guasto alla macchina, gli impediscono di ripartire e lo invitano a cena a casa del musicista, che nel frattempo scaccia la moglie e fa venire una prostituta al suo posto per intrattenere il suo ospite.
La situazione prende delle pieghe inaspettate, si sommano equivoci su equivoci e il piano dei due rischia di fallire, ma nonostante i problemi, le scuse e i colpi di scena, alla fin fine il cantante ascolta la canzone e l’apprezza, passa la notte nella cittadina, si allontana dalla casa e finisce a letto con la vera moglie del musicista e infine rende famosa la canzone dei due.

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 50, anni 60, bianco e nero, commedia rosa, Film dimenticato, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    5 risposte a Piano improvvisato per convincere un cantante famoso – Risolto

    1. avatar eric scrive:

      Direi che si tratta della commedia di Billy Wilder Baciami stupido, con Dean Martin e Kim Novak

      Trama

    2. avatar angela I scrive:

      Il trailer di Kiss Me, Stupid (1964):

      Ciao, Angela I.

    3. avatar Angelo scrive:

      Confermo. Meravigliosa Kim Novak!!!

    4. avatar Pionchan scrive:

      Grazie, è proprio Baciami stupido!

    5. avatar angela I scrive:

      Presa dalla lettura della trama, non mi ero neanche accorta che il richiedente fosse il caro Pionchan: il grazie, quindi, vale il doppio. Ciao, Angela I.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *