Storia di una studentessa

Il film erotico in questione parla di una studentessa innamorata del suo professore e che per il suo compleanno gli regala un ciondolo con la sua iniziale. A casa con le amiche una delle quali in procinto di avere la prima esperienza con il suo ragazzo, le altre raccontano le loro prime esperienza, una avuta con il suo professore di ripetizioni privato e l’altra di aver subito un abuso da un uomo ubriaco mentre lei era a letto in una stanza. Successivamente questa studentessa viene rapita e legata in una stanza dove due uomini travestiti da poliziotti abusano di lei. Poi lei comincia a lavorare in una casa di prostituzione dove ad un certo punto tenta di suicidarsi tagliandosi i polsi, ma non ci riesce. alla fine viene salvata dal suo professore che la scopre in questa casa.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in erotico, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Storia di una studentessa

    1. avatar Anonimo scrive:

      La bambola di deborah calì

    2. avatar Castàlia scrive:

      “La bambola”, 1991, diretto da Nini Grassia, non è “di”, ma è “con” Deborah Cali’. Diamo a Cesare quel che è di Cesare… Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento