Film ambientato nel medioevo con scene erotiche – Risolto

Non ricordo molto purtroppo:
il film andò in onda su un’emittente regionale campana, vi era una donna facoltosa che viveva in un palazzo con alcuni servi. Uno dei suoi servi le conduce un giovanotto col caschetto biondo con il quale la signora fa sesso, mentre il servo li guarda da una finestrella in alto della camera anche lui in compagnia di una donna.

Penso fosse francese, ed era ambientato nel periodo medievale con castelli e palazzi simili.

Questa voce è stata pubblicata in erotico, Film dimenticato, medievale, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    4 risposte a Film ambientato nel medioevo con scene erotiche – Risolto

    1. avatar drgonzo1985 scrive:

      purtroppo di film con queste scene ce ne sono molti; ti posso fornire un paio di titoli :
      “alle dame del castello piace fare solo quello”
      http://www.trashopolis.com/2008/12/alle-dame-del-castello-piace-fare-solo.html
      “decamerono proibitissimo”
      http://it.movies.yahoo.com/d/decameron-proibitissimo/index-122382.html

    2. avatar Vincenzo scrive:

      ti ringrazio ma non corrispondono…
      lo so, sono stato troppo vago, ma bnon ricordo altro.

    3. avatar Luigi scrive:

      mmm … a naso, cercando nei ricordi, mi viene in mente

      La venexiana (1986)
      regia di Mauro Bolognini

      con Laura Antonelli.
      Hai visto mai …

      rel="nofollow">qui c’è una breve scena con Jason Connery (il biondino col caschetto) ed un giovane Claudio Amendola. Facci sapere. Ciao!

    4. avatar Vincenzo scrive:

      si è proprio lui!! Ti ringrazio. Cavolo Claudio Amendola non l’avevo proprio riconosciuto!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *