Ragazzo scappa dalla morte – Risolto

Ho visto questo film quando ero bambina, negli anni 70, ed era già  datato allora. E’ la storia di un ragazzo molto povero che fa un patto con la Morte, raffigurata in modo classico con il mantello nero e la falce.
La Morte conferisce al ragazzo la possibilità  di prevedere la guarigione o il decesso dei malati che si rivolgono a lui, non ricordo se per dei consulti medici o altro.
Per qualche motivo la Morte e il ragazzo arrivano ai ferri corti e l’utlima immagine che ho in mente è quella del ragazzo che scappa dalla Morte con una candela in mano, proteggendola perché la candela rappresenta la sua anima.
Scappando si ritrova in un campo di candele esteso a perdita d’occhio.
Spero che qualcuno mi sappia dire di quale film si tratti.
Grazie, ciao a tutti.

Questa voce è stata pubblicata in anni 50, anni 60, anni 70, Film dimenticato, mistero, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama



  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Ragazzo scappa dalla morte – Risolto

    1. avatar angela I scrive:

      Probabilmente la trama è tratta da una favola dei fratelli Grimm:
      http://www.grimmstories.com/it/grimm_fiabe/comare_morte

      Nel 1980 il regista Wolfgang Hubner (Repubblica Democratica Tedesca)ha girato il film “Gevatter Tod”, tratto dall’omonimo racconto dei fratelli Grimm:

      http://www.imdb.com/title/tt0080786/

      Purtroppo non si riesce a reperire notizie circa la distribuzione in Italia del film. Ulteriori dettagli
      qui e qui

      Ciao, Angela I.

    2. avatar Miss_Miele scrive:

      Sei un mito! Grazie, la fiaba è proprio quella giusta, ora ritrovo il film.
      Ciao.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *