Walter Chiari a un funerale ascolta la partita – Risolto

Salve cerco il titolo di un film in cui c’è anche Walter Chiari, la parte che ricordo è lui e la moglie in tribunale. La moglie spiega al giudice i motivi che l’hanno portata a divorziare e parte una scena in cui si vede Walter Chiari con una radiolina nell’orecchio, gli altri uomini che partecipano al funerale capiscono che Chiari ha una radio e ascolta la partita e fanno gruppo. Parte la radiocronaca in tono da requiem e quando segna (mi sembra) l’Italia corrono tutti dietro al carro del morto che il cocchiere per la felicità  fa correre.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in bianco e nero, commedia, film a episodi, Film dimenticato, italiano, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a Walter Chiari a un funerale ascolta la partita – Risolto

    1. avatar angela I scrive:

      Probabilmente era un episodio (La società  calcistica) del film “Gli imbroglioni”, 1963, diretto da Lucio Fulci: Walter Chiari è al funerale della suocera ed ha una radiolina per seguire, di nascosto, la partita dell’ inter. Al gol esulta e succede il finimondo.

      http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=11638

      Ciao, Angela I.

    2. avatar cristiano scrive:

      anch’io tempo fa ho scritto la tua medesima trama col titolo “fil con Walter Chiari” …ora dovrebbe essere giusto quello che ti hanno scritto rispetto a quello che avevano scritto a me!
      Cmq ricordo che la scena era veramente forte!
      Ciao!

    3. avatar angela I scrive:

      Il film di Cristiano:

      http://www.memocinema.com/?p=5991

      Ciao, Angela I.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *