Racconto dell’infanzia di un nobile che uccide il fratello maggiore

E’ un corto che vidi molto tempo fa. C’è un unico attore, un anziano nobile inglese che racconta della sua famiglia e della sua infanzia. Al modo inglese e con grande distacco racconta di come lui da bambino uccise il fratello maggiore annegandolo in un lago. Il movente è semplice: secondo lui suo fratello maggiore aveva un carattere troppo mite e riservato per poter diventare l’erede del casato. In vecchiaia però scopre una stanza segreta del fratello dove legge sui diari e appunti che lo rivelano una persona acutissima e molto intelligente…. dovrebbe bastare.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 90, cortometraggio, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Racconto dell’infanzia di un nobile che uccide il fratello maggiore

    1. avatar Filemone scrive:

      A Sense of History (1992)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *