Va a vivere in Grecia con la figlia – Risolto

Un uomo con la figlia si trasferisce in Grecia su di una piccola isola dove abita un pastore molto espansivo e accogliente. Si forma una piccola comunità  di persone con l’arrivo di alcuni turisti e si intrecciano le loro vicende sentimentali. Il film è montato con continui salti e flashback tra la vita in Grecia e la vita prima del viaggio.

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 70, anni 80, commedia, Film dimenticato, sentimentale, titolo scoperto e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Va a vivere in Grecia con la figlia – Risolto

    1. avatar Linda scrive:

      Tempesta
      (Tempest, USA 1982)con Vittorio Gassman, Gena Rowlands, John Cassavetes, Raul Julia

      Phillip è un architetto di successo che un bel giorno pianta New York per ritrovare le gioie della natura in un’isola semideserta della Grecia. Sostituita la moglie, che vuole tornare a fare l’attrice, con la cantante Aretha la quale dice di amarlo, Phillip trascorre un anno nell’isola insieme alla figlia adolescente Miranda, al pastore Calibano, ai fichi e alle capre. Lavora al progetto di riadattare un antico teatro greco, ma soprattutto si gode la vita in quel paradiso terrestre. Che s’incrina quando le donne cominciano a smaniare, e a bordo di uno yacht arriva dall’America la moglie di Phillip, divenuta l’amante dell’affarista per il quale l’architetto lavorava. Valendosi di poteri sovrumani, Phillip chiama a raccolta le forze della natura e scatena una tempesta per travolgere gli intrusi, ma poi egli stesso salva i naufraghi. Venuta l’ora di perdonare, si formano nuove coppie e il nostro torna con la consorte a New York.

    2. avatar Pionchan scrive:

      Ottimo grazie Linda, erano anni che mi chiedevo che film fosse…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *