Scuola di danza a Parigi

E’ un film che ho visto alcune mattine dell’estate del 1998 sulla RAI, forse Rai Tre. Si compone di alcune puntate. La protagonista è una ragazza che si trasferisce a Parigi per studiare danza. Purtroppo altro non ricordo. Dovrebbe comunque trattarsi di qualcosa anni ’80-’90.
Grazie

Questa voce è stata pubblicata in Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a Scuola di danza a Parigi

    1. avatar nadia scrive:

      potrebbe essere questo?

      Si intitola Anna, una mini serie tedesca (6 puntate) e successivamente film .
      Lei fa la ballerina, va in una scuola a parigi e il film è del 1988… qualcosa in comune ce l’ha!

      Sfortunatamente il film è introvabile in Italiano, io sono anni che lo cerco…

    2. avatar jo scrive:

      allora, la prendo alla lontana.
      party of five, con neve campbell e il tizio che è uno dei belli di lost, non il biondo, poi c’è un fratellino piccolo, e uno via di mezzo che si chiama bayley, mi pare. la fidanzata di bayley (incidentalmente è quella che parla con i morti in un’altra serie, rimuovo il nome ogni volta, xk mi sta antipatica…. ad ogni modo è pure quella che muore in if only, mi pare) (la serie è probabilmente ghost whisperer) se ne va dalla città  dove si svolge il tf party of five, per andare a studiare danza da qualche parte, mi pare. e fanno una serie spin off di p.o.f.
      ps x quale motivo, essendo già  su internet in banda larga, non vado a controllare tutto ciò che scrivo prima di scriverlo o almeno durante? mi diverto di più così.

    3. avatar nadia scrive:

      quello si chiama “Cenerentola a New York” quindi non va a Parigi ma appunto a New York.
      Poi mi pare che lei voglia fare l’attrice e non la ballerina…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *