Madre e figlio chiusi in una baracca

Una ragazza è stata segregata da un uomo dentro una baracca. Questi l’ha stuprata e dalla violenza è nato un bambino. Madre e figlio vivono dentro la baracca per sette anni e alla fine vengono liberati (non ricordo come). Il film racconta il difficile percorso del ritorno alla normalità.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 2000-attuale, drammatico, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Madre e figlio chiusi in una baracca

    Lascia un commento