I vecchi pazienti supportano il medico alla sbarra

Un medico si trova sotto processo per negligenza o per la revoca della licenza e ci sono molte persone presenti in aula come spettatori dell’udienza. Ad uno a uno cominciano a dire i loro nomi e ringraziano il medico in questione di averli curati. Il medico, ovviamente si “salva”.
Non ricordo proprio se si tratti di una sottotrama di una serie o di un film.

Grazie

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2000-attuale, drammatico, Film dimenticato, serie televisiva. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    4 risposte a I vecchi pazienti supportano il medico alla sbarra

    1. avatar xian scrive:

      Io ricordo Mr. North in cui un giovane uomo aveva le mani elettriche, accumulava molta elettricità statica e dava la scossa alle persone.
      Molti lo ritenevano un guaritore e il geloso medico del paese lo fece accusare di praticare la medicina senza averne titolo. Al processo tutti lo difesero.
      https://it.wikipedia.org/wiki/Mr._North
      https://www.imdb.com/title/tt0095665

      • avatar Lucia scrive:

        No, no…qui non c’è nessun superpotere.
        Grazie lo stesso!

        • avatar xian scrive:

          Non è un superpotere.
          Questo giovane, Theophilus North, lavora come istitutore e dà consigli basati sul buonsenso: per esempio al ricco recluso che soffre di incontinenza (interpretato da Robert Mitchum) fa recapitare dei pannoloni e gli fa credere di prendere delle pasticche antidiuretiche, mentre sono solo caramelle alla menta. Così il signore ricomincia ad uscire e a godersi la vita.

    2. avatar philfire scrive:

      la trama si adatta anche a PATCH ADAMS

    Lascia un commento