Fantascienza in split screen

In un ipotetico futuro è vietato avere rapporti amorosi. Chi muore va in altro “mondo” o dimensione,per cui due giovani innamorati commettono due delitti per poter essere giustiziati.Muoiono sulla sedia elettrica,nello stesso istante e si risvegliano in un museo ,ma non si incontrano.
Il film prosegue tutto in split screen e narra di come i due giovani si cercano,per vari anni,in due realtà vicine ma non coincidenti,finché si ritrovano su un pullman.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 70, anni 80, anni 90, fantascienza, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento