Amore famiglia e università in una grande avventura

C’è un ragazzo di campagna nel far west, che vuole andare all’università con al fidanzata più ricca di lui. Ma lui viene da una famiglia molto numerosa, ha moltissimi fratelli e sorelle. E si decide che l’università per lui non si può fare. Però poi la trama si stravolge. Perché la famiglia di lui vede quanto il ragazzo ci tenga a continuare questi studi, e grazie anche al parroco della chiesa (mi pare) riescono a racimolare la somma che permetterà al ragazzo di continuare.
Così prende il bus (la navetta) e va verso quella che sembra una nuova avventura.
Il film si chiude con questa frase, detta proprio dal giovane protagonista in risposta ad un uomo incontrato sul bus che gli domanda: “siete fortunato. E’ venuta a salutarvi tutta la cittadina”
il ragazzo sorride mentre risponde: ” no signore, è la mia famiglia”.

E’ un film in bianco e nero. Stile penso americano. Molto molto molto bello.

C’è possibilità che qualcuno sappia aiutarmi con il nome del film?

grazie.

Blue.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in adolescenziale, americano, anni 20, anni 30, anni 40, anni 60, anni 70, australiano, avventura, azione, bianco e nero, commedia, Film dimenticato, sentimentale, svedese, thriller, western. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Amore famiglia e università in una grande avventura

    1. avatar Paolo L. scrive:

      Non sono molto convinto, ma l’unica pellicola che mi è venuta in mente è “Quella nostra estate (Spencer’s Mountain)”del 1963, con Henry Fonda e Maureen O’Hara.

      Il film non è in bianco e nero, ma anche io lo ricordavo tale avendolo visto da piccolo alla televisione quando in Italia non era ancora stato adottato il sistema a colori.

      Trama succinta da Wikipedia:
      https://it.wikipedia.org/wiki/Quella_nostra_estate

      e una raccolta di spezzoni:

      Paolo L.

    Lascia un commento