criminali entrano in casa di una famiglia ricca

E’ un film che veniva molto spesso trasmesso in televisione negli anni 2000 e giù di lì.
Una banda di criminali che irrompe in casa di una famiglia abbastanza ricca, composta da madre, padre (che, per quel che ricordo, non è in casa al momento del loro arrivo), figlia adolescente in piena fase punk e ribelle e figlio poco più piccolo della sorella, che però ricopre un ruolo fondamentale perché riuscirà a intrufolarsi in una stanza segreta che aveva costruito lui stesso e a mettersi in contatto con il padre (o con chi si trova all’esterno) tramite cellulare. Ricordo che la casa era una enorme villa situata su una sorta di collinetta.
Non ricordo il perché questa famiglia viene presa di mira dalla banda, ma ricordo bene come uno dei criminali, il più giovane, dai capelli neri che arrivavano a toccare le spalle, si invaghisce della figlia adolescente e, ho questa scena impressa, arriva addirittura a piangere e a farsi consolare da lei che prova piuttosto a sfruttare la situazione a suo vantaggio. Alla fine i criminali vengono presi e la famiglia si ricongiunge senza nessun morto, per quel che ricordo.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 2000-attuale, azione, drammatico, Film dimenticato, giallo, horror, thriller. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a criminali entrano in casa di una famiglia ricca

    1. avatar Iggy scrive:

      Credo si tratti di “hostage” con Bruce Willis

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *