bimba vestita da angioletto precipita – Risolto

Durante una festa religiosa, vengono vestiti da angeli alcuni bambini e fatti volare appesi ad una fune su una piazza gremita di persone. Qualcuno (probabilmente per vendetta nei riguardi di un genitore) taglia la fune di un bimbo e questi precipita

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in Film dimenticato, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    8 risposte a bimba vestita da angioletto precipita – Risolto

    1. avatar Claudio Graziano scrive:

      non so aiutarti, non credo di averlo mai visto; però voglio appuntarmelo nella speranza di avere qualche altro indizio dai più esperti.
      Una scena così forte è roba da Lucio Fulci, per cui -- penso -- da primi anni 70 in poi, italiano, horror-thriller.

      • avatar Luigi scrive:

        Ti ringrazio molto per l’interessamento: sono anni che sto cercando questo film!! E’ un film molto antico, probabilmente antecedente agli anni ’70…

        • avatar Claudio Graziano scrive:

          e io ringrazio te per questa ricerca appassionante. Quello che hai scritto stamattina retrodata la produzione del film da te visto, perché una scena del genere fa pensare anche ad un drammone italiano addirittura anni ’50, di quelli quasi documentaristici e ancora legati al cinema neo-realista del decennio precedente. Non ho finora trovato alcuna corrispondenza iconografica che possa aver ispirato il volo dei bambini-angioletto da te ben descritto, che suggerisce un’ambientazione popolar-religiosa ancora fortemente radicata nel Sud-Italia in diverse celebrazioni riservate all’Arcangelo Michele (o Gabriele o Raffaele in altre zone). Bisognerebbe, a parer mio, “sfogliare” le filmografie dei maggiori registi di quell’epoca, che io ho trovato in questo sito. Mi dispiace non esserti stato di maggiore aiuto.
          https://ilsorpassocinema.com/2019/12/10/i-migliori-film-italiani-gli-anni-40-e-il-neorealismo/

          • avatar Luigi scrive:

            Ti ringrazio per il suggerimento di sfogliare le filmografie: ho analizzato quasi tutto il Mereghetti, senza purtroppo trovare nulla, ma continuero’ con la ricerca.
            Come ulteriore elemento di indagine posso dirti che ho visto questo film in tv verso la fine degli anni ’60, inoltre allego di seguito una risposta di un lettore ad un mio precedente post del 2010 (sempre su questo sito):

            Perdido scrive:
            29/06/2010 alle 2:20 pm
            Io ho un ricordo molto simile, e anch’io vorrei risalire al film che vidi da bambino. Nel mio ricordo, non si trattava di un bambino, ma di una bambina. Ce n’erano più d’una appese a fare gli angioletti e a recitare qualcosa di religioso sospese sopra la folla. Qualcuno tagliava la fune di una bimba ben precisa come atto intimidatorio nei confronti del padre. Credo c’entrasse l’organizzazione criminale Mano Nera. Era un vecchio noir con scene concettualmente molto crude per l’epoca.

    2. avatar Luigi scrive:

      E’ proprio questo!!!!!!! erano anni che lo cercavo…. non so come ringraziarti!!!

      • avatar Claudio Graziano scrive:

        da gennaio questa è stata la ricerca più impegnativa e sofferta; però sono io a ringraziarti per la soddisfazione e gli elogi. Son contento di aver risolto un problema (fossero tutti così…) che perdurava da decenni.
        E adesso, sotto a chi tocca: sono scatenato ! smile

    Lascia un commento