la sala cinematografica divenuta parcheggio

Una notte normale. Un uomo sta passeggiando per le vie di una città insieme ad una ragazza. Arrivano nei dintorni di un parcheggio, l’uomo rivela alla donna che il parcheggio tempo a dietro era un cinema o una sala di teatro.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a la sala cinematografica divenuta parcheggio

    1. avatar Enry scrive:

      In “Solo gli amanti sopravvivono”, c’e’ una lunga scena notturna a Detroit uguale a quella che descrivi..

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *