La porta in fiamme

Vidi questo film da bambina, si tratta di un film in bianco e nero presumibilmente girato tra gli anni 40 e gli anni 50.

L’unica scena che ricordo è quella in cui una donna (forse la protagonista) cerca di sfuggire a un uomo, ma ogni volta che prova a cercare un’uscita (si trova in una casa) tutte le porte attraverso le quali vorrebbe allontanarsi sono in fiamme. Credo che le fiamme non siano reali, ma un prodotto della mente della donna.

Alla fine lei si getta esausta sul letto a piangere.

Grazie a chi risponderà!

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 40, anni 50, anni 60, bianco e nero, drammatico, Film dimenticato, inglese, mistero, onirico. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a La porta in fiamme

    1. avatar RosyCreamy scrive:

      Non sono sicura però ti suggerisco “Dietro la porta chiusa” di Lang. E’ una sorta di rivisitazione della favora noir di Barbablu e alla fine ci sono delle fiamme…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *