Dopo tanti sforzi finalmente l’università

C’è una donna con molti figli. Non ricordo se vedova o sposata. Siamo nei tempi delle prime ferrovie. Le prime università. Il figlio più grande è fidanzato con una ragazza benestante, ed entrambi i ragazzi sognano di andare insieme all’università. Ma il più grande deve rinunciare a questo sogno perché la sua famiglia non se lo può permettere. Ma grazie all’aiuto di tutta la sua famiglia riuscirà a realizzare il suo sogno. La scena finale vede lui con tutta la sua famiglia….andare all’appuntamento con la sua ragazza per andare a studiare….e la madre gli dirà che come ora è stato aiutato lui, anche lui poi aiuterà i suoi fratelli e sorelle. Sul pullman un uomo gli dice “è venuto a salutarti tutto il paese?” Il giovane risponderà “è la mia famiglia”. Tutta la storia è incentrata su questa famiglia di umili origini. E su questo figlio….che vuole andare all’università….ed a tutta la fatica per raggiungere questo scopo.
Film bellissimo. Non ricordo se in bianco e nero. O con quei colori leggeri (delle prime tv a colori). Grazie a tutti per l’aiuto.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 30, anni 40, anni 50, anni 60, anni 70, anni 80, australiano, avventura, commedia, Film dimenticato, film tv, olandese, polacco, romantico, sentimentale, western. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Dopo tanti sforzi finalmente l’università

    1. avatar Babycr scrive:

      Potrebbe essere “Quella nostra estate” del 1963 (Spencer’s Mountain)
      https://www.filmtv.it/film/5699/quella-nostra-estate/#

      Ciao,
      Barbara C.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *