Stati Uniti, al tempo della schiavitù e dei primi movimenti abolizionisti

Si tratta di un film che vidi una trentina di anni fa.
Un giovane bianco e, se non ricordo male benestante ha una forte amicizia con uno schiavo nero. Quest’uomo si innamora della schiava di una donna, alla quale, se non ricordo male, era promesso in matrimonio.
Poi ricordo vagamente che i due uomini, il bianco e il nero, viaggiano o fuggono lungo un fiume, in perfetto stile Mark Twain, con tutta probabilità il Missouri o il Mississippi. L’uomo bianco vuole ricongiungersi alla schiava nera di cui è innamorato e l’uomo nero cerca la sua famiglia.
Il finale non è lieto, l’uomo nero non trova la sua famiglia e l’uomo bianco scopre che la donna amata è morta in seguito alle frustrate inflittele dalla padrona, per gelosia.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 80, drammatico, Film dimenticato, in costume, storico. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *