Eutanasia 2WW – Risolto

Ricordo di aver visto un film su internet un paio d’anni fa. Ambientato in parte durante l’epoca nazista e in parte nel dopoguerra tratta la storia di un ragazzo che da piccolo viene privato della sorella poichè essà è molto esuberante e i nazisti la considerano pazza. Le piace suonare il piano mezza nuda e chiede agli autisti degli autobus di suonare il clacson in cerchio. La ragazza viene portata via e li verrà praticata l’eutanasia da un medico nazista. Anni dopo nel dopoguerra il ragazzo ormai cresciuto va a lavorare presso una famiglia benestante e si innamora della figlia dello stesso medico che uccise la sorella ma lui questo non lo sà. Forse i due si sposano. Nel finale la figlia del medico rifà la stessa cosa con gli autobus ( ovvero li fa mettere in semicerchio e poi li fa suonare contemporaneamente stando nel centro). Il film termina con il ragazzo che scopre alcune prove sul medico e su sua sorella ma non sò se riesca a scoprire la verità. Tra l’altro l’attrice che interpreta la figlia è molto carina e sono presenti delle scene hot nella soffitta dove i due vivono. anno stimato del film 2014 nazionalità: tedesca-usa

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2010, drammatico, Film dimenticato, storico, tedesco, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    5 risposte a Eutanasia 2WW – Risolto

    1. avatar Umby scrive:

      Sulla morte pietosa del programma aktion T4 , esistono parecchi film che raccontano tante storie vere, se era in bianco e nero c’è ne sono 3-4 illegali in molti paesi , in quanto pro-eutanasia delle vite non degne di essere vissute o igiene razziale della visione nazista e di propaganda uno di questi comunque trasmesso dalla Rai più volte del 1941 da canali storici, dal titoli “ io accuso “
      “nebbia d’ agosto “del 2016 non e’ sicuramente quello che stai cercando
      “child K “ un corto del 2014 candidato all’ Oscar, non e’ sicuramente quello che stai cercando.
      Sicuramente esisteranno altri film tv che raccontano le storie delle vittime, purtroppo non ne conosco per darti un aiuto concreto. comunque spero che altri con memoria migliore della mia riescano a trovarti il titolo, e magari anche altri, visto che e’ un tema per molti sconosciuto e fu il primo olocausto, che potrebbe interessare a molti per approfondire

    2. avatar Umby scrive:

      Perfetto smile grazie, mi era sfuggito questo

      e’ un bravo attore, e molte tematiche di storie vere , apprezzato uno degli ultimi “ in nome di mia figlia “ dove c’ e’ un altro grande del cinema Daniel Auteuil.

    3. avatar Umby scrive:

      Comunque grazie Marco per aver trovato il titolo dal mio suggerimento iniziale, un capolavoro che racconta il sadismo, la libertà, l’ impotenza, l’ amore, e l’ arte come mai rapresentata. 3 ore che tengono incollati allo schermo come fosse una calamita tra anima ed l’io. Speriamo sia giunto il momento di calpestare le pietre d’ inciampo con una nuova visione che non lasci spazio all’ indifferenza mai più httpv://youtube.com/watch?noapp=1&v=bpFxTuZ4pI0

      Consigliati in ogni caso anche gli altri titoli indicati

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *