Microchip nei capelli

E’ un thriller norvegese o forse danese. Il protagonista dovrebbe lavorare in un’azienda informatica all’avanguardia, ma qualcosa va storto. Si accorge che qualcuno lo sta seguendo per eliminarlo, ma non capisce come il suo inseguitore riesce sempre a rintracciarlo. Fugge lontano in una località sperduta nei boschi senza strada asfaltata, ma anche lì viene rintracciato. Si salva immergendosi in apnea in una rustica latrina. Riemergendo capisce di avere qualcosa addosso che lo rende rintracciabile e si ricorda di un progetto a cui lavoravano nrell’azienda e che qualcuno, forse la moglie o la ex moglie gli ha accarezzato i capelli e che da allora è inziata la caccia senza quartiere: duneque ha un microchip attaccato ai capelli. Ovviamente si rade e poi non ricordo come se la cava. Ci sono anche inseguimenti in auto tra valli, boschi e fiordi.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 2000-attuale, anni 2010, Film dimenticato, svedese, thriller. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Microchip nei capelli

    1. avatar drgonzo1985 scrive:

      Headhunters (2011)

    Lascia un commento